AlimentazioneRicette Vegane

Antipasto vegano sfizioso: le tartine con lenticchie e radicchio

Finalmente le temperature stanno aumentando e in molti già si sono riversati nei parchi o sulle spiagge per condividere in compagnia il bel tempo e magari del buon cibo. Potrebbe essere l’ora di organizzare picnic con amici e parenti per trascorrere un po’ di tempo all’aria aperta e uscire dalle nostre abitazioni. Se avete intenzione quindi di preparare un cestino da pic nic potrete sbizzarrirvi con ricette alternative e facilmente trasportabili. Proprio per questo oggi vogliamo proporvi la ricetta delle tartine con radicchio e lenticchie. Stiamo parlando di un antipasto sfizioso che con il suo gusto particolare riuscirà a conquistare il palato di tutti i commensali. Questa ricetta è vegana e può quindi essere gustata da chiunque!

Le tartine con radicchio e lenticchie possono essere inoltre preparate con largo anticipo e quindi rappresentano un’alternativa comoda e versatile.

Come preparare

Per la preparazione delle tartine con radicchio e lenticchie vi occorreranno pochi ingredienti, ma tutti con sapori forti e decisi. Procuratevi quindi 300g di lenticchie precotte, 200g di radicchio, 1 spicchio di aglio, un rotolo di pasta sfoglia rettangolare, olio extra vergine di oliva sale e pepe.

Iniziate lavando e mondando il radicchio fino ad ottenere delle listarelle molto sottili. Prendete una padella antiaderente e fate soffriggere nell’olio extra vergine l’aglio; dopodiché aggiungete le lenticchie e il radicchio. Se volete aggiungere ancora più sapore al vostro condimento vi consigliamo di aggiungere anche qualche rametto di rosmarino. A questo punto le vostre tartine saranno quasi pronte: levate dal fuoco il radicchio con le lenticchie dopo aver salato e pepato a vostro piacimento. Lasciate riposare il ripieno delle tartine per qualche minuto e nel frattempo preparate la base.

Prendete quindi il rotolo di pasta sfoglia e con l’aiuto di una rotella tagliate dei quadrati piuttosto grandi. Infornateli per circa dieci minuti nel forno preriscaldato a 180 gradi e poi usateli per adagiarci sopra il vostro ripieno. Le tartine con radicchio e rosmarino sono pronte, buon appetito!

 

LEGGI ANCHE: I rotolini di frittata con funghi: ricetta squisita e veloce

Back to top button
Privacy