Alimentazione

I rotolini di frittata con funghi: ricetta squisita e veloce

L’universo culinario è davvero immenso e probabilmente nessuno mai riuscirà ad esplorarlo completamente. Certo è che, una volta scoperte delle pietanze a noi gradite, tendiamo a focalizzarci su queste ultime accontentandoci del gusto che sono in grado di regalarci. Provando più volte la medesima preparazione infatti si è in grado di capire i dosaggi ideali e le tempistiche di cottura ottimali per una riuscita perfetta. Oggi però vogliamo ricordarvi che l’emozione di scoprire un sapore nuovo, magari mettendosi anche ai fornelli, è qualcosa di impagabile. Vogliamo proporvi la ricetta dei rotolini di frittata con funghi.

Non si tratta di una pietanza troppo ricercata né tanto complicata da preparare. Siamo più che certi però che il suo gusto squisito sarà in grado di conquistare il vostro palato. Vediamo insieme come procedere per la preparazione dei rotolini di frittata con funghi.

Come preparare

Per la preparazione dei rotolini di frittata con funghi vi occorreranno pochissimi minuti ed un numero esiguo di ingredienti. Munitevi dunque di 6 uova di medie dimensioni, mezza tazza di farina tipo “00”, due tazze di latte parzialmente scremato, 1 chilo di funghi misti, due cipolle bianche di piccole dimensioni, 200g di pancetta, una dose a vostro piacimento di olio extravergine d’oliva, sale e pepe.

Iniziate la preparazione dei rotolini di frittata mescolando farina e latte all’interno di una boule. Unite a questi ingredienti uova, sale e pepe. Nel frattempo tritate al meglio delle vostre possibilità la cipolla e la pancetta. In tegame di medie dimensioni, dopo aver scaldato dell’olio EVO, soffriggete i funghi unendo anche cipolla e pancetta. Attendete che il contenuto del tegame si asciughi dai liquidi generati dai funghi, dopodiché unite il composto preparato all’interno della vostra boule.

Versate dunque l’impasto per i vostri rotolini di frittata con funghi in una teglia che inserirete in forno alla temperatura di 200° per qualche minuto. A doratura raggiunta estraete la teglia e girate la vostra frittata in maniera da far cuocere perfettamente ambo i lati. Una volta concluso questo processo, potete considerare la preparazione quasi conclusa. Basterà infatti arrotolare la frittata su sé stessa, tagliandola a piccoli tranci. Ecco a voi i rotolini di frittata con funghi! Buon appetito!

 

LEGGI ANCHE: Hamburger di ceci alla senape: piatto vegano ma amato da tutti

Back to top button
Privacy