AlimentazioneRicette Vegane

Cous Cous di porri ed erbe aromatiche: leggero e vegano

Noi italiani siamo amanti della pasta. Effettivamente quest’ultima è parte integrante della nostra dieta. Molti di noi infatti sono soliti mangiare la pasta almeno una volta al giorno nei modi più svariati. Tuttavia esistono moltissimi altri cereali buonissimi e che possono aiutarci a sostenere uno stile alimentare sano e vario. Proprio per questo oggi vogliamo proporvi la ricetta del cous cous con porri ed erbe aromatiche, un piatto semplice e leggero.

Il cous cous, molto utilizzato nella cucina orientale è una perfetta alternativa alla pasta se si ha voglia di cambiamenti! Questa ricetta inoltre è velocissima da preparare e conquisterà certamente il palato dei vostri commensali.

Come preparare

Per la preparazione del cous cous con porri ed erbe aromatiche vi serviranno solo pochi minuti. Munitevi innanzitutto di: 250g di cous cous, origano, timo, prezzemolo, due porri, sale, pepe e olio extravergine d’oliva. Iniziate la preparazione del vostro piatto lasciando bollire in un pentolino circa 300ml di acqua. Quando quest’ultima arriverà al bollore utilizzatela per coprire il cous cous all’interno di una boule.

Prima di coprire il recipiente e fare riposare per circa dieci minuti ricordatevi di aggiungere al tutto un pizzico di sale e un goccio di olio. Nel frattempo sminuzzate il vostro porto e lasciatelo cuocere in una padella antiaderente con abbondante olio, sale e pepe. Quando il cous cous sarà pronto, con l’aiuto di una forchetta sgranate il cereale per avere tutti i suoi chicchi separati. Questa operazione è molto importante, eviterà infatti che si creino agglomerati di cous cous all’interno dei piatti. Unite quindi il vostro cereale al porro e mescolate per farlo insaporire.

Per dare un tocco in più alla vostra ricetta utilizzate quindi le erbe aromatiche sopracitate. Queste renderanno il vostro piatto davvero speciale e originale. Servite il cous cous con porri ed erbe aromatiche tiepido e in piccole ciotole di terra cotta. Questa ricetta è adatta anche a chi ha scelto di intraprendere una dieta vegana e può essere modificata facilmente utilizzando erbe aromatiche differenti. Buon appetito!

 

LEGGI ANCHE: Vol au vent alla crema di piselli: ricetta sfiziosa e vegetariana

Back to top button
Privacy