Stelle Marine Rischio

Il caldo sta aumentando costantemente, ed il mondo sta cambiando in funzione di questa modifica delle temperature. C’è da osservare come la natura, purtroppo, metta in atto dei processi evolutivi spesso inutili: il termometro cambia ad una velocità maggiore rispetto alle possibilità di adattamento degli esseri viventi. Non importa se parliamo di flora o fauna: le difficoltà sono praticamente le medesime. Oggi vogliamo parlarvi del rischio che stanno correndo le stelle marine: la loro sopravvivenza è messa in discussione dalle continue ondate di caldo a cui sono soggette.

Ancora questi splendidi animali non sono considerati a rischio, ma il processo potrebbe essere talmente veloce da bruciare le tappe previste.

Nessuno si salva da solo

La notizia dunque è sconcertante: il rischio che le stelle marine scompaiano dal nostro Pianeta esiste eccome. Lo sostiene uno studio compiuto dal GEOMAR Helmholtz-Centre for Ocean Research di Kiel.

--pubblicità--

Proprio qui, in Germania, nel 2018 è avvenuto l’episodio climatico per cui la salute di questa classe di animali marini potrebbe essere messa in discussione. Parliamo come anticipato delle ondate di caldo: quella sovracitata alzò la temperatura all’interno del fiordo di Kiel, una grandissima insenatura del Mar Baltico, di 7 gradi centigradi.

Lo shock termico a dal cui le stelle marine sono sottoposte secondo questa eventualità costituisce un grandissimo rischio. Se ad esempio questo modificasse il termometro dell’acqua di 5 gradi, queste presenterebbero delle importanti difficoltà durante il momento dei pasti. L’esperimento condotto in laboratorio ha simulato uno sbalzo termico di 8°, ipotesi non troppo lontana dalla realtà in un prossimo futuro visto l’andazzo dei cambiamenti climatici. Siete curiosi di conoscere il risultato di questo test? Non sorprendetevi: non è sopravvissuta nemmeno una delle stelle marine.