Salute e benessere

Maschera viso naturale a base di mela: esfoliante e anti-ossidante

Prendersi cura del proprio corpo e della propria pelle può rivelarsi un’attività davvero rilassante e divertente. Infatti, quando si ha la possibilità di creare in casa i propri prodotti di bellezza, è sempre bello sperimentare nuove ricette e testarle, perché no, anche su familiari e amici. Oggi vogliamo parlarvi di una maschera viso a base di mela: le sue proprietà esfolianti e antiossidanti renderanno la vostra pelle luminosa e perfetta.

La preparazione della maschera alla mela richiede pochissimi minuti e potrete facilmente procurarvi tutti gli ingredienti necessari nella vostra cucina. Inoltre i risultati saranno visibili già immediatamente dopo la prima applicazione: provare per credere.

Come preparare

Procuratevi innanzitutto una mela, un limone di dimensioni ridotte e un cucchiaino di bicarbonato. Iniziate a preparare la vostra maschera alla mela home made grattugiando il frutto, preferibilmente biologico, con tutta la buccia. Quest’ultima aggiungerà vitamine e sali minerali in più al vostro prodotto di bellezza. Una volta ridotta in crema la mela aggiungetevi il succo del limone e il cucchiaino di bicarbonato. Mischiate con cura ed energicamente il vostro composto all’interno di una piccola boule e poi sarete pronti per il passaggio finale.

Con l’aiuto di una spatolina di legno, o del retro di un cucchiaino, spalmate con delicatezza la maschera alla mela sul vostro viso. Vi raccomandiamo di tenervi ben lontano dalla zona occhi e dalle labbra. Il limone infatti è un agente abbastanza aggressivo a causa della sua elevata acidità e potrebbe procurare bruciore e irritazione nelle parti più sensibili della vostra cute.

Lasciate in posa per circa quindici minuti e poi sciacquate il tutto con abbonante acqua tiepida. La vostra pelle, grazie a questa miracolosa maschera alla mela, apparirà immediatamente piùfresca e riposata. Vi consigliamo di ripetere l’operazione massimo una volta alla settimana per osservare risultati positivi a lungo termine.

Back to top button