Durante la settimana che entra oggi sono previste precipitazioni in alcune zone d’Italia. Queste effettivamente mancano da diverso tempo ed hanno comportato diversi problemi per quanto riguarda la stagione irrigua. Finché ci sarà occasione di godere di questo anticipo d’estate però meglio viverla al meglio delle nostre possibilità.

In questo senso dunque è proprio il caso di cercare un po’ di abbronzatura per la nostra pelle, sfruttando al meglio la (presunta) coda finale del periodo di lockdown imposto a causa del contagio del Coronavirus. L’estate, lo diciamo sempre, è anche nei piatti che mangiamo. Oggi vogliamo suggerirvi il carpaccio di zucchine al limone: la preparazione è semplicissima e il risultato sarà certamente di altissimo livello. Piccolo spoiler, non dovrete usare i fornelli.

Come preparare

Per la preparazione vi occorreranno 4 zucchine di grandi dimensioni, due limoni di medie dimensioni, delle erbe aromatiche nella quantità desiderata, qualche cucchiaino di olio extravergine d’oliva, due spicchi d’aglio e del sale.

--pubblicità--

Di fatto, come anticipato, non si tratta di una preparazione sui fornelli. Dunque nessun tempo di cottura. Questo piatto infatti sfrutta l’acidità del succo di limone per una marinatura. Questo tipo di preparazione dipende molto dallo spessore della sostanza marinata, quindi vi raccomandiamo di essere molto attenti nel tagliare la verdura nella maniera più sottile che possiate fare.

Tagliate i limoni e spremeteli in una boule, stando attenti a togliere i semi. Concluso questo passaggio, create un’emulsione con l’olio di oliva ed aggiungete all’interno sale ed erbe aromatiche tritate. Fate riposare qualche minuto. Nel frattempo tagliate le zucchine nel verso della lunghezza.

Utilizzate una pirofila per adagiare due o tre strati di zucchine, dopodiché versate una parte dell’emulsione sopra. Continuate questo processo fino alla conclusione degli ingredienti. Se volete un gusto più deciso, vi consigliamo anche di spargere qualche pezzo di aglio qua e la.

Coprite con della pellicola da cucina e lasciate tutta la notte in frigo a marinare. Il pranzo del giorno dopo sarà sicuramente gustosissimo, estivo e soprattutto leggero! Buon appetito!