Fitness tra le vigne: in Franciacorta ci si allena con il wine-trainer

Cosa si può fare tra le vigne? Non solo degustare vini o fare pic-nic, ma addirittura allenarsi ispirandosi alle attività di chi produce il vino. E così in Franciacorta un’azienda propone un’esperienza di fitness guidati da un personal wine-trainer

Nelle vigne in Franciacorta per ritrovare armonia di corpo e spirito… non bevendo, almeno non solo, ma praticando sport. La cantina Al Rocol di Ome infatti, azienda storica della zona, propone una speciale “ginnastica del vignaiolo” in cui gli allenamenti si svolgono tra i vigneti appunto, guidati da uno specializzato personal wine-trainer.

Proprio come in una normale seduta di fitness, gli allenamenti e gli esercizi avranno come obiettivo principale quello di stimolare e recuperare la mobilità: si tratta però di esercizi studiati ad hoc e che sono direttamente ispirati alle attività che si svolgono tra i vigneti, dalla zappatura alla raccolta dell’uva, e negli stessi luoghi vengono praticati. Un contesto estremamente naturale che permette non solo di migliorare i movimenti ma anche di rilassarsi emotivamente. Il vino però non viene totalmente messo da parte: dopo l’allenamento, infatti, si degusterà un calice di Franciacorta prodotto con le uve tra le quali ci si è appena allenati, passando poi ad una visita guidata in cantina per vedere come nasce il Franciacorta.

--pubblicità--

Le speciali sedute di wine-fitness vengono organizzate su richiesta in base ad un calendario presente sul sito. Bisogna prenotarsi per partecipare alle sedute nel fine settimana, ma eventualmente anche durante la settimana; ci si allena soltanto in piccoli gruppi dalle sei alle dieci persone, per permettere al wine-trainer di seguire al meglio ogni partecipante.

Photo credit: Twitter.com

LEGGI ANCHE: