Curiosità

Il Verde e il Blu Festival: tra gli ospiti anche l’esploratore del mare Alberto Luca Recchi

Milano si prepara alla seconda edizione della manifestazione legata al futuro del Pianeta: tra design, start-up, sostenibilità e digitale

Milano ospita la seconda edizione de Il Verde e il Blu Festival; la manifestazione che s’interessa al futuro del Pianeta, attraverso l’unione delle politiche ‘verdi’ dell’economia green e circolare e le politiche ‘blu’ del digitale. Tante gli interventi previsti dal 10 al 12 settembre; tra gli ospiti, che accompagneranno con la loro esperienza la manifestazione, anche l’esploratore del mare Alberto Luca Recchi.

L’evento organizzato dall’agenzia creativa Beulcke+Partners in partnership con BAM Biblioteca degli Alberi Milano, si propone di raccogliere le migliori idee da cui trarre ispirazioni per progetti concreti; nel benessere del pianeta e di chi lo abita. Il Verde e il Blu Festival si presenta come una manifestazione nazionale sui temi del climate change, economia circolare, moda, cibo, mobilità sostenibili e rivoluzione digitale.

Alberto Luca Recchi a Il Verde e il Blu Festival

La manifestazione si propone dal carattere divulgativo e partecipativo. Il tema centrale è l’innovazione ambientale e digitale, la promozione di una cultura green che tenga conto anche del mare e del suo ecosistema; ed è in questo contesto che si inserisce la partecipazione di Alberto Luca Recchi a Il Verde e Il Blu Festival. Impegnato da oltre trent’anni a raccontare la vita degli oceani, l’esploratore dei mari, parteciperà a due appuntamenti domenica 12 settembre: la presentazione del suo libroI Giganti del Mediterraneo. Alla Ricerca di squali, balene e capodogli” e il talk show “The Ocean (r)evolution. Una gara contro il tempo per salvare il mare”.

Due contribuiti che all’interno de Il Verde e Il Blu Festival mostrano l’importanza della salvaguardia del mare e delle creature che vi abitano, per tutelare il benessere di tutto il Pianeta. “Quando ho iniziato ad andare sott’acqua – dichiara Alberto Luca Recchi nel comunicato ufficiale che annuncia la sua partecipazione all’evento – ho scoperto un mondo meraviglioso. Le mie avventure mi hanno reso testimone del fascino e dell’enorme forza della natura, in grado di rigenerarsi e di sorprenderci sempre. Partecipare a Il Verde e il Blu Festival è per me motivo di grande orgoglio nonché l’occasione giusta per ribadire quanto il mare sia il più grande bene comune dell’umanità. Nessuno può fare molto per salvarlo, ma tutti possiamo fare qualcosa, soprattutto nel rispetto delle future generazioni“.

Photo Credit: Ufficio Stampa Alberto Luca Recchi – Comin & Partners

LEGGI ANCHE: Decreto Legge Incendi: verso l’approvazione in Consiglio dei Ministri

Back to top button