Sustainability Life

La Settimana Europea della Mobilità 2021 e l’iniziativa sostenibile ALL4BIKE

Sicurezza, salubrità e mobilità sostenibile, sono questi i temi centrali della 20esima edizione della ricorrenza promossa dal Ministero della Transizione Ecologica

La Settimana Europea della Mobilità festeggia nel 2021 il suo primo ventennale; è partita lo scorso 16 settembre e porta in primo piano i temi della sicurezza, della salubrità e della mobilità sostenibile. Proprio per sostenere questi principi alla base della ricorrenza, lo slogan scelto è: “Muoviti sostenibile…e in salute“; un messaggio che invita i cittadini, sconvolti ancora dalla pandemia che ha stravolto tutte le abitudini, a tenersi in forma fisicamente e mentalmente.

Scegliere diverse modalità di trasporto, purché consentano di esplorare la bellezza delle città e prendere in considerazione la salute dell’ambiente e delle persone. Lo slogan non casuale, è pensato anche per rendere omaggio alle difficoltà che l’Europa e il mondo intero hanno dovuto sostenere con la pandemia; si tratta pertanto di un invito a riflettere anche partendo dai cambiamenti derivati dalla crisi sanitaria. Come si legge sulla pagina ufficiale del MiTe, la Settimana Europea della Mobilità intende celebrare anche i successi delle città che hanno dato vita, già dallo scorso anno, a nuove tendenze sulla mobilità a basse o zero emissioni.

La Settimana Europea della Mobilità e il progetto ALL4BIKE

Proprio per promuovere la mobilità sostenibile, il Ministero della Transizione Ecologica in collaborazione con l’associazione Io Rispetto il Ciclista ha organizzato l’iniziativa ALL4BIKE con Paola Gianotti; la 4 volte vincitrice del Word Record per aver girato completamente il pianeta in bicicletta, è infatti una grande testimonial della mobilità sostenibile. Il programma, organizzato in occasione della Settimana Europea della Mobilità, prevede un tour in bici che partirà dalla sede del MiTe in via Cristoforo Colombo 44 il 23 settembre e arriverà fino a Milano alla sede del MI.CO. il 27 settembre, in quella occasione saranno aperti i lavori della Youth4Climate e della PreCop26 sui cambiamenti climatici. Un’iniziativa che intende promuovere i temi che stanno alla base della mobilità sostenibile, ma anche della salute e del corretto comportamento verso sé stessi, gli altri e l’ambiente.

LEGGI ANCHE: Il cambiamento climatico e i danni causati dal buco nell’ozono

Back to top button