Ricetta facile ed estiva: il cocktail di gamberetti allo yogurt

L’estate è alle porte, e con il suo avvento finalmente potremo tornare a goderci qualche meritata giornata di ferie. Con le temperature calde che stiamo già avendo modo di sperimentare non c’è nulla di meglio di una bella giornata passata in spiaggia, magari coronata da un aperitivo gustoso comprensivo di una bibita rinfrescante. Il tempo delle vacanze però non è ancora arrivato per la maggior parte dei lavoratori: è bene cominciare ad organizzare qualcosa di interessante. Nel frattempo però possiamo iniziare ad assaporare i gusti sovracitati. Ecco perché oggi vogliamo consigliarvi una preparazione ideale per il periodo estivo, ovvero il cocktail di gamberetti allo yogurt. 

Nell’arco di pochissimi minuti e senza l’ausilio di una manualità eccelsa, riuscirete ad ottenere una pietanza davvero adeguata alle temperature che il nostro corpo è costretto ad affrontare in questo periodo. Vediamo insieme come procedere per la preparazione di questo buonissimo cocktail di gamberetti allo yogurt.

Come preparare

Per la preparazione del cocktail di gamberetti allo yogurt vi occorreranno pochi minuti ed un numero davvero esiguo di ingredienti. Munitevi di 800g di gamberetti sgusciati, 250g di yogurt bianco, una cipolla rossa di Tropea, una costa di sedano, 20ml di cognac, 50ml di panna da cucina, 1 cucchiaio di ketchup, due cucchiaini di salsa Worcestershire, un cucchiaino di senape dolce ed un pizzico di sale.

Iniziate con la preparazione del cocktail mettendo i gamberetti in acqua bollente leggermente salata per 2 minuti di orologio. Dopo averli scolati, lasciateli raffreddare all’interno di una boule. In un’altra ciotola mescolate senape, panna, yogurt, ketchup, salsa Worcestershire e cognac. Dopo aver amalgamato per qualche minuto otterrete una salsa omogenea e dal gusto deciso.

Aggiungete quest’ultima all’interno della boule con i gamberetti e tagliate cipollotto e sedano a pezzetti versandoli anch’essi nella mescola. Fate riposare il tutto in frigo per circa mezz’ora, dopodiché servite all’interno dei tipici bicchieri da cocktail. Buon aperitivo!

 

LEGGI ANCHE: Sorbetto alle pesche: la ricetta perfetta per una gustosa merenda estiva

Exit mobile version