Salute e benessere

Maschera viso doposole fai da te: carota e miele per una pelle radiosa

Finalmente sta per arrivare l’estate e già da qualche giorno possiamo godere tutti di un gran bel sole. Quest’anno il bel tempo si è fatto attendere, ma per fortuna a breve potremo raggiungere le nostre spiagge preferite per provare ad abbronzarci un po’. Avere un bel colorito dorato infatti è il sogno di tutti: prendere qualche raggio di sole è in grado di far sembrare immediatamente più sani e luminosi. Tuttavia curare la propria pelle durante e dopo l’esposizione solare è importantissimo. Per questo motivo oggi vorremmo proporvi una maschera fai da te doposole. Stiamo parlando della maschera a base di carota e miele, un vero toccasana per la vostra cute.

La carota, grazie alle vitamine in essa contenute, può rivelarsi un’alleata fondamentale per prendersi cura della propria pelle dopo aver passato un’intera mattinata sotto il sole. Il miele invece, grazie alle sue proprietà ricostituenti può rivelare una luminosità degna del red carpet.

Come preparare

Per la preparazione di questa maschera homemade vi occorreranno pochi ingredienti facilmente reperibili. Procuratevi quindi: 1 carota,1 cucchiaio di yogurt bianco, 2 cucchiai di miele e 2 bustine di camomilla. Iniziate lessando la carota; nel frattempo preparate anche l’infuso di camomilla, come se voleste berlo. Frullate dunque la vostra carota lessata insieme all’infuso fino ad ottenere una crema molto liquida ma setosa e priva di grumi. Infine aggiungete al composto appena ottenuto anche i due cucchiai di miele e lo yogurt.

Continuate a mescolare e poi stendete immediatamente il tutto sul vostro viso, stando attenti a non toccare la zona più vicina agli occhi. Lasciate agire la maschera alla carota e miele per circa venti minuti e poi risciacquate con cura con abbondante acqua tiepida. Ripetete l’operazione ogni qual volta vi sentirete la pelle tirare dopo delle ore trascorse al sole: il risultato vi sorprenderà.

 

LEGGI ANCHE: Impacchi anti cellulite a base di cioccolato: una beauty routine golosa

Back to top button