RICETTA SMOOTHIE BANANA E MATCHA: IDEALE PER SENTIRSI PIÙ LEGGERI

Il Natale è ormai alle spalle, e con lui anche una lecita difficoltà nel processo di digestione delle pietanze. Nulla di spaventoso, si tratta della normalità. Nel nostro paese infatti durante il periodo delle feste la tendenza è quella del riempire la tavola di cibo buono e profumato rispetto al quale è quasi impossibile tirarsi indietro. Nei giorni a seguire però un po’ tutti abbiamo bisogno di alleggerirci, anche in previsione dei festeggiamenti previsti per il capodanno. Oggi vogliamo suggerirvi la ricetta dello smoothie alla banana, che assieme ad altri ingredienti vi assicurerà un sapore da leccata di baffi.

In pochissimi e semplici passaggi infatti riuscirete a creare un qualcosa di incredibilmente buono, ideale per chi sente di aver esagerato tra cenoni e pranzi vari!

Come preparare

Per la preparazione del vostro nutrientissimo smoothie avrete bisogno di una banana abbastanza matura. Molto spesso nella cesta della frutta queste tendono a rovinarsi: non c’è assolutamente problema, utilizzatene una anche con la buccia nera, regalerà ancora più sapore alla vostra ricetta. Rimediate anche una tazza di latte parzialmente scremato (se volete addirittura senza lattosio), un vasetto di yogurt bianco ed un cucchiaino di matcha. Quest’ultimo è importantissimo per bilanciare la dolcezza della frutta.

Inserite dunque gli ingredienti all’interno del vostro frullatore. Date la precedenza alla banana tagliata a fette, poi versate il matcha, poi lo yogurt ed infine il latte a bagnare il tutto. Dopo aver azionato il vostro elettrodomestico, lasciatelo agire per qualche decina di secondi.

Per gustare al meglio il vostro smoothie nutriente alla banana, vi consigliamo di far riposare la vostra mescola per un paio di ore in frigo. Assaporarlo in tutta la sua freschezza infatti vi regalerà un’esperienza senza eguali. I frullati rappresentano una realtà fin troppo sottovalutata: grazie agli ingredienti selezionati e alla frutta il vostro organismo ne gioverà sicuramente!

Exit mobile version