Papagaios at Chapada imperial

Grazie allo sviluppo delle tecnologie e all’avvento di internet, oggi siamo in grado di ricevere notizie provenienti dall’altro capo del mondo in maniera istantanea. Il bello ed anche il brutto di questa epoca è proprio che la maggior parte della popolazione mondiale ha la possibilità di essere interconnessa costantemente.

Ma nonostante ciò, la natura rimane sempre qualcosa di incredibilmente superiore. Il rapporto che possiamo creare con degli animali va oltre qualunque tipo di aspettativa e di logica. Basta una piccolissima dose di affetto, un gesto che li faccia sentire importanti per noi, e questi sono in grado di ricambiare in maniera esemplare.

Riso e amici

Nel 2006, un uomo indiano vide due pappagalli gialli stanziati sul suo balcone. Interessato da questo particolare evento, decise di donare loro qualche chicco di riso per sfamarli. Questi, evidentemente soddisfatti, hanno visto bene di tornare a visitare il loro amico nei giorni seguenti.

--pubblicità--

Da quel giorno, Lakshmi Narayan Reddy è diventato una sorta di istituzione per la città di Visakhapatnam, dove risiede. I due soggetti iniziali devono aver sparso la voce ai loro amici e familiari, visto che oggi il balcone dell’uomo è infatti invaso ogni giorno da centinaia di volatili.

Partito da qualche chicco, il proprietario dell’attico ha cominciato ad acquistare una quantità sempre maggiore di riso, in maniera da soddisfare la richiesta sempre più frequente. La celebrità definitiva di questo gesto è stata consacrata dalla scelta dei vicini di Lakshmi. Questi infatti, durante i lavori di ristrutturazione della propria casa, hanno deciso di costruire una vetrata orientata proprio in direzione della terrazza dell’uomo. È davvero uno spettacolo unico, regalato dalle piume colorate di questi splendidi pappagalli.