AlimentazioneRicette Vegetariane

RICETTA VEGETARIANA AUTUNNALE: IL TORTINO DI CAVOLFIORE E NOCI, GUSTO ASSICURATO

Durante tutto il periodo estivo, vi abbiamo suggerito di includere nella vostra dieta quante più verdure possibile. Queste infatti costituiscono un must nell’alimentazione ideale della stagione più calda grazie alle loro grandissime potenzialità idratanti, cruciali in un momento in cui tendiamo a perdere molti liquidi corporei. Queste inoltre sono accompagnate da un apporto nutrizionale importante.

Anche durante l’autunno e l’inverno però non dovremmo mai abbandonare questa sana abitudine. Ecco perché oggi vogliamo suggerirvi una preparazione tipica di questo momento dell’anno: il tortino di cavolfiore e noci. Il gusto sarà assicurato e la ricetta risulterà davvero semplice anche per i neofiti dei fornelli.

Come preparare

Per la preparazione vi occorreranno 60g di noci, 600ml di latte parzialmente scremato, circa 850g di cavolfiori, due uova, 50g di parmigiano, 75g di burro ed una dose a vostro piacere di noce moscata, sale e pepe.

Cominciate pulendo l’ortaggio protagonista della ricetta sotto acqua fresca corrente. Finito questo processo, tagliate le parti più dure e conservate esclusivamente le cime. Se ne avete la possibilità cuocete a vapore per almeno 30 minuti, altrimenti lessate. Ciò che è fondamentale è la consistenza: il cavolfiore dovrà essere abbastanza morbido. Conclusa la cottura, inserite quest’ultimo nel frullatore e create una delicatissima crema, che adagerete all’interno di una boule.

Spezzettate le noci, ottenendo una granella di dimensioni non troppo grandi. Nel frattempo in un pentolino sciogliete il burro a fiamma bassa e aggiungete la farina. Dopo un paio di minuti aggiungete i latte, la noce moscata, il sale ed il pepe, mescolando con forza. Dopo circa 15 minuti totali avrete ottenuto una vera e propria besciamella.

A questa aggiungete la crema di cavolfiore, le uova, il parmigiano e le noci, ottenendo il composto definitivo per il vostro tortino. Non rimane che adagiare il tutto in uno stampino della forma desiderata. La cottura dovrà avvenire in forno a bagnomaria ad una temperatura di 175° per circa 60 minuti. Attendete che diventi tiepido per sformare e servire in tavola. Buon appetito!

Back to top button