AlimentazioneDiete

RICETTA PANCAKES LIGHT CON FARINA D’AVENA: LEGGERI E IDEALI PER LA DIETA

Quando si segue un regime alimentare dietetico, la cosa più importante per rimanere fedeli alla scelta è sempre la stessa. Le rinunce infatti possono costare molto care alla nostra mente: se siamo obbligati a tagliare completamente alcune tipologie di alimenti delle quali siamo appassionati, di certo finiremo per abbandonare ogni progetto.

Di fatto nella maggior parte dei casi non occorre eliminare troppe pietanze dalle nostre abitudini. Basta non esagerare e soprattutto evitare un sovraccarico nutrizionale rispetto ad alcune sostanze. Altrettanto, rinunciare al sapore è deleterio: ci porterebbe ad aver voglia di cibi più calorici. Oggi vogliamo suggerirvi una ricetta che potrebbe fare al caso vostro, ovvero quella dei pancakes light con farina d’avena.

Come preparare

Per la preparazione vi occorreranno 250g di albumi di uovo, 110g di farina di avena, 40g di zucchero grezzo di canna e un cucchiaio scarso di lievito in polvere per dolci. In questo caso parliamo di qualcosa che potrà esservi utile per placare la vostra fame sia durante la merenda pomeridiana che, soprattutto, a colazione.

Munitevi di circa 8 uova, dalle quali con leggiadria dovrete eliminare completamente i tuorli (potrete utilizzarli per un’altra preparazione a base di crema pasticciera). Mescolate dunque il bianco delle uova in una boule assieme allo zucchero di canna. Non interrompete mai il movimento ed attendete che i granelli si siano sciolti completamente per passare allo step successivo.

A questo punto aggiungete il lievito per dolci e la farina d’avena, ingrediente fondamentale per far si che questa ricetta sia leggera e dietetica. Una volta raggiunto un composto senza la presenza di grumi, iniziate con la preparazione dei vostri pancakes. Questa dovrà avvenire su una padella antiaderente: i dischi, con un diametro di circa 10 cm, dovranno cuocere 3 minuti per ogni lato. In ogni caso vi consigliamo di tenerli d’occhio molto spesso: il loro colore dorato vi farà capire quando sono pronti per essere impiattati. Servite con la vostra marmellata preferita, a patto che sia senza zuccheri aggiunti, e con della frutta di stagione. Buon appetito!

Back to top button