ARGENTINA, GIAGUARO A RISCHIO ESTINZIONE: TENTATIVO ESTREMO DI RIPOPOLAMENTO

Il mondo animale è davvero ricco di specie differenti tra loro ma che condividono una caratteristica fondamentale: la bellezza assoluta. Purtroppo in moltissimi casi e per i motivi più disparati (tra cui troviamo spesso la pressione antropica), alcune di queste specie stanno rischiando l’estinzione.

A correre il rischio maggiore sono certamente quelle bestie che vedono la loro distribuzione geografica legata prettamente ad alcune zone del mondo. Questo può valere ad esempio per i leoni africani o per la tigre in Asia. C’è però un altro felino che si accinge ad entrare nella gamma di quelli a rischio. Parliamo del giaguaro, animale che possiamo osservare nella sua variante selvatica soprattutto nel continente sudamericano.

Il matrimonio sarà consumato?

Gli esemplari in questo caso non sono pochissimi: la specie comunque, ad oggi, è considerata “prossima alla minaccia“. In Argentina però hanno voluto organizzare qualcosa di particolare per tentare un ripopolamento del giaguaro all’interno del Parco Nazionale El Impenetrable.

Si tratta di una prima volta: nessuno mai ha provato ad organizzare un “matrimonio combinato” tra due felini di tale grandezza e di differente provenienza. I protagonisti sono Tania, nata e cresciuta in cattività, e di Qaramta, esemplare maschio tra i più possenti rimasti in vita nella provincia del Chaco. Quest’ultimo è stato avvicinato alla residenza della sua futura sposina da circa nove mesi: era necessario infatti un tempo stabilito per far conoscere le due bestie.

Non essendo scontato che i due animali potessero andare d’accordo, la conoscenza (attraverso una gabbia) è stata prolungata fino a che i segnali di “amore” non sono stati espliciti. A questo punto i giaguari si sono allontanati nella selva, dove probabilmente hanno contribuito agli intenti di chi ha ideato il progetto. Speriamo di potervi raccontare della nascita di alcuni cuccioli di giaguaro in Argentina nei prossimi mesi!

Exit mobile version