AlimentazioneRicette tradizionali

STRUDEL DI PERE E CIOCCOLATO: RICETTA GOLOSA E AUTUNNALE

L’autunno è assolutamente entrato nel pieno del suo svolgimento. Abbiamo assaporato ciò che significa il cambio di stagione: dobbiamo salutare infatti il mare per almeno qualche mese. Negli ultimi giorni in realtà le temperature si stanno dimostrando clementi, ma ciò non deve distrarci dalla certezza che entro qualche giorno il termometro tornerà a rendere necessario un cappotto e delle pietanze calde.

In questo senso, parlando della nutrizione, possiamo tornare ad essere meno attenti alla linea, permettendoci qualche sgarro in più e qualche alimento che durante l’estate abbiamo dovuto dimenticare. Per questo oggi vogliamo mostrarvi la ricetta dello strudel di pere e cioccolato, goloso e ideale per il periodo autunnale.

Come preparare

Per la preparazione vi occorreranno 400g di pere (preferibilmente qualità Williams), 90g di cioccolato fondente, 250g di pasta sfoglia, 50g di zucchero di canna, 60g di pangrattato, 50g di burro, 30g di mandorle, mezzo cucchiaino abbondante di cannella in polvere, una punta di cucchiaino di zenzero in polvere e della panna fresca liquida nella quantità da voi desiderata.

Per cominciare fate sciogliere il burro in un pentolino: quando avrà raggiunto lo stato liquido, aggiungete il pangrattato mescolando continuamente. A doratura riponete e passate alla preparazione successiva. Sbucciate le pere e tagliatele a scaglie di media grandezza, poi sbriciolate le mandorle ed il cioccolato, unendo il tutto all’interno di una boule abbastanza capiente. Aggiungete anche lo zucchero di canna, lo zenzero e la cannella.

A questo punto aprite la pasta sfoglia e, dopo una mescolata importante, aggiungete il contenuto delle due ciotole. Tagliate a piccole righe le due “ali” della pasta, donando alla vostra preparazione il tipico aspetto dello strudel. Prima di mandare in cottura spennellate con una mescola di zucchero di canna e panna fresca liquida. Mettete in forno e lasciate cuocere per 25 minuti alla temperatura di 190°. Il vostro dolce è servito, buon appetito!

Back to top button