AlimentazioneRicette tradizionali

ANTIPASTO AUTUNNALE: I CESTINI DI POLENTA CON FORMAGGIO E FUNGHI, RICETTA SEMPLICE

Il cambiamento di temperatura che abbiamo vissuto in Italia e in tutta Europa nell’ultima settimana è stato realmente spaventoso. Qualcosa del genere non fa altro che fornirci nuove prove di una modifica pressoché definitiva degli equilibri stagionali che siamo abituati a conoscere.

In ogni caso, visto il freddo pungente che sta colpendo la nostra penisola, c’è assoluto bisogno di trovare delle pietanze che possano riscaldarci nel momento in cui le mangiamo. Sfruttando la bontà delle materie prime nostrane, oggi vogliamo proporvi una ricetta tradizionale e particolarmente gustosa. Parliamo dei cestini di polenta con formaggio e funghi: ottimi per un antipasto autunnale e semplici da preparare.

Come preparare

Per la preparazione vi occorreranno 500g di farina di mais gialla, 2 litri di acqua, 280g di funghi trifolati, almeno due cucchiai abbondanti di sale grosso, 200g di mozzarella, 120g di fontal, 4 cucchiai semi pieni di besciamella confezionata, una dose a vostro piacere di Parmigiano, sale e pepe.

Si tratta di un processo semplicissimo. Preparate la classica polenta valsugana con il metodo che preferite e che probabilmente troverete spiegato sulla busta della farina di mais. Una volta pronta, versatela all’interno di alcuni stampini che solitamente utilizzate per il budino o comunque per i dolci.

Nel frattempo cuocete in padella i funghi trifolati per una decina di minuti a fuoco medio. A questo punto non rimane che inserire all’interno di ogni stampino un dosaggio a vostro piacere di tutti gli ingredienti. Mettete dunque un cubetto di fontal, uno di mozzarella, un cucchiaino di parmigiano, una punta besciamella e salate il tutto. Cuocete i vostri cestini in forno alla temperatura di 180° per almeno 25 minuti. Buon appetito!

Back to top button