Il mondo di internet è spesso dipinto come un qualcosa nel quale è difficile divincolarsi. Questa definizione effettivamente rispecchia in maniera corretta la realtà che negli anni si è venuta a creare. Il fatto che, grazie ad un telefonino e ad una connessione dati, si possa accedere pressoché ad ogni tipo di contenuto e notizia, ha moltissimi pregi ma sicuramente anche qualche difetto.

Molto spesso tendiamo a farvi notare i secondi, ma oggi vogliamo raccontarvi qualcosa che, senza l’aiuto di internet, non sarebbe potuto accadere. Il mondo ha certamente bisogno di iniziative per l’ambiente, ed in questi giorni si festeggia il decimo compleanno di una di quelle che è stata tra le apripista in questo campo.

Verde speranza

Si tratta, in poche parole, di una community online di persone che amano la natura. Il suo nome è Treedom e da dieci anni cerca e raccoglie finanziamenti dalle persone comuni rivolti ai contadini che vogliono piantare alberi.

--pubblicità--

Il verde non è mai troppo e anzi, negli ultimi anni sta diminuendo in maniera corposa. Il disboscamento infatti è reso necessario dall’aumento della popolazione e soprattutto dalla smania di guadagno che l’uomo ha da sempre.

In due lustri, Treedom ha piantato circa 1 milione e 424 mila alberi sparsi per tutto il suolo terrestre. Il continente che ha giovato maggiormente dell’apporto della community è certamente l’Africa, mentre la pianta più scelta dai finanziatori è quella del cacao.

La CO2 assorbita da queste piante supera i 400 milioni di chili, non certamente un dato irrilevante. Il progetto include anche moltissime aziende, e la speranza è quella che possa espandersi sempre di più, migliorando numeri già molto importanti.