Siamo arrivati agli sgoccioli dell’estate, ma la sensazione è che il caldo difficilmente ci saluterĂ  nel momento in cui il calendario decreterĂ  il cambio di stagione. Questo purtroppo è l’ennesimo problema scaturito dai cambiamenti climatici, frutto dei comportamenti sconsiderati da parte della nostra specie.

FinchĂ© sarĂ  possibile però noi continueremo a vivere come se le ferie fossero infinite: nessuno ci impedisce infatti di trascorrere l’ennesimo weekend sdraiati a riva a prendere il sole. Abbiamo sempre detto che in questo periodo è fondamentale mangiare frutta e verdura. Proprio per questo motivo oggi vogliamo proporvi una ricetta vegana semplice e fresca: le melanzane ripiene di riso.

Come preparare

Per la preparazione vi occorreranno 200g di riso basmati, 1 kg di melanzane, 100g di ceci lessati, mezza cipolla rossa di grandi dimensioni, 8 pomodori secchi, 50g di olive verdi, un paio di cucchiai di capperi, mezzo cucchiaio scarso di origano ed un cucchiaino di aneto e maggiorana.

--pubblicitĂ --

Come avrete notato si tratta di un piatto molto speziato: dovrete iniziare però dalla verdura. Tagliate a metà per lungo le melanzane e spolpatele come a formare delle barchette. Sdraiatele su una teglia e cuocetele in forno per 20 minuti alla temperatura di 210°.

Nel frattempo avrete modo di preparare il risotto da inserire come ripieno. Dopo aver lessato il riso in acqua salata, scolatelo e lasciatelo riposare. In una padella preparate un soffritto con olio, cipolla tritata, origano, maggiorana e sale. Lasciate ammorbidire qualche minuto e poi aggiungete ceci, capperi, olive e pomodori. Mescolate a questo punto anche riso e aneto, amalgamando il tutto in maniera omogenea.

Non resta che riempire le vostre melanzane con il risotto speziato, adagiandole nuovamente nella teglia da forno. Fate cuocere per ulteriori 15 minuti, abbassando però la temperatura a 180°. Lasciate intiepidire prima di servire. Buon appetito!