Sempre più persone scelgono di intraprendere una dieta priva di elementi provenienti dagli animali. Che sia per una scelta etica o per una salutista, sicuramente ancora oggi è difficile trovare delle alternative valide per sostituire ricette tradizionali perlopiù onnivore.

Molto spesso le pietanze vegetariane sono tacciate di essere poco gustose e saporite. Alcune persone potrebbero credere che affrontare una dieta vegetariana possa risultare un accontentarsi, dando la priorità esclusivamente al lato nutrizionale. Al contrario di quanto si possa pensare invece, alcuni piatti hanno il pregio di essere non solo sani ma anche molto gustosi. È il caso della ricetta che vogliamo proporvi oggi: il burger di zucchine, un secondo di facile preparazione e dal gusto molto deciso.

Come preparare

Per la preparazione vi occorreranno 600g di zucchine, 60g di parmigiano reggiano, 100g di pane, circa 60ml di latte parzialmente scremato, 40g di pangrattato, due uova di piccole dimensioni, due spicchi di aglio, olio extravergine d’oliva e sale nel quantitativo da voi desiderato.

--pubblicità--

Innanzitutto cominciate con il lavare sotto acqua corrente le zucchine. Riscaldate nel frattempo dell’olio in una padella antiaderente, dove porrete le verdure tagliate a piccoli dadi. Aggiungete inoltre l’aglio, essenziale per un sapore deciso. Dopo circa 15 minuti di cottura, mettete gli ortaggi in una boule capiente e iniziate a sfaldarli con l’aiuto di una forchetta.

Una volta concluso questo processo, aggiungete la mollica di pane lasciata a mollo nel latte per qualche istante, le uova, il formaggio ed il pangrattato. Maneggiate il composto ottenuto fino ad ottenere un’amalgama duttile ma asciutta. Create dunque delle palline, che una volta schiacciate diventeranno dei buonissimi burger vegetariani. Fate dorare questi in padella, utilizzando un filo d’olio, per circa dieci minuti. Non rimane che assaporare la vostra ultima creazione, buon appetito!