La stagione estiva non è ancora terminata e in città le temperature continuano ad essere altissime. Con questo caldo è davvero impossibile accendere i fornelli, anche per gli amanti della cucina e i cuochi provetti. Le insalatone sono un’ottima alternativa ad un pasto caldo e molto spesso la loro preparazione richiede pochi minuti.

Tuttavia è impossibile ripiegare sempre sugli stessi classici ingredienti: iceberg, pomodori, mozzarella e tonno. Oggi infatti vogliamo proporvi una ricetta speciale e senza ombra di dubbio alternativa. Stiamo parlando dell’insalata di pesche, rucola e mandorle. Questa ricetta non verrà apprezzata certamente da tutti, ma noi consigliamo vivamente di provarla sperando di farvene innamorare.

Come preparare

Questo piatto è perfetto da mangiare sia da solo sia come accompagnamento ad un’altra vivanda. Il gusto inconfondibile delle pesche infatti è perfetto anche accanto a della carne rossa preferibilmente al sangue. Per preparare questa speciale insalata vi occorreranno tre pesche, una buona dose di rucola, una manciata abbondante di mandorle a lamelle e sale ed olio a piacimento. Basterà tagliare a listarelle le pesche, preferibilmente non troppo mature e succose, e condirle con sale pepe e olio.

--pubblicità--

Lasciare marinare la frutta per qualche minuto all’interno di una boule abbastanza capiente, poi aggiungere gli altri ingredienti ed infine coronare il tutto con una buona dose di mandorle. Questa sfiziosa insalata riuscirà a rendere veramente speciale un pranzo in compagnia o aperitivo di alcuni amici. Proponendo questa stessa ricetta in piccole ciotoline infatti questa insalata si trasformerà in un perfetto finger food. Buon appetito!