AmbienteFeaturedInquinamento

ENTRO IL 2050 LONDRA AVRÀ IL CLIMA DI BARCELLONA: ECCO LA RICERCA

Quando parliamo di cambiamenti climatici, il rischio di utilizzare esclusivamente frasi retoriche è molto alto. Questo può avvenire perché i riscontri fisici non sono immediati: il processo è protratto nel tempo e un’osservazione costante, se non effettuata con i mezzi adatti, tende alla normalizzazione.

I dati relativi al clima infatti hanno bisogno di essere raccolti da persone esperte in materia. Solo in questa maniera l’osservazione può godere di quel realismo necessario per fungere da monito verso la specie umana. Come sempre dunque tendiamo a sottovalutare un problema finché questo non ci si presenta in maniera palese davanti ai nostri occhi.

Que mal, it’s too hot !

Spinti da questa consapevolezza, alcuni scienziati hanno deciso di effettuare delle proiezioni su alcuni dati raccolti fino ad oggi. I ricercatori del centro sul clima Crowther Lab di Zurigo sostengono infatti che nel 2050 il clima di Londra sarà molto simile a quello odierno di Barcellona.

Non contenti, questi hanno pensato anche ad una proiezione per quanto riguarda la bellissima città catalana. Presumibilmente le temperature in questo luogo nel giro di 30 anni arriveranno ad essere assimilabili a quelle di Adelaide, in Australia.

Inutile dire che per un londinese freddoloso questa potrebbe essere interpretabile come una buona notizia. Le peculiarità biotiche di ogni zona del nostro Pianeta sono così per un motivo: un cambiamento del genere e così repentino rischia di intaccare seriamente gli equilibri naturali.

Ecco perché, nonostante la pandemia in atto, non bisogna dimenticare la questione ambientale. Queste proiezioni sono effettuate su dati reali raccolti nel recente passato: siamo ancora in tempo per modificare queste tendenze tentando un miglioramento.

Back to top button