Molti di noi condividono la sensazione di avere meno fame durante il periodo più caldo dell’anno. Effettivamente questa è riscontrabile nella maggior parte delle persone, e magari prossimamente indagheremo sul motivo fondamentale. Ciò di cui ci rendiamo conto senza alcun dubbio però è sicuramente la necessità di idratazione.

Questo comporta fondamentalmente una voglia di bere qualcosa molto più frequente. Il concetto di idratazione però non si limita esclusivamente ai liquidi. Moltissimi alimenti, soprattutto frutta e verdure, riescono a soddisfare a pieno i nostri gusti estivi. Ecco perché oggi vogliamo suggerirvi la preparazione di un piatto vegetariano ideale per questo momento dell’anno: il tortino di lattuga.

Come preparare

Per la preparazione vi occorreranno uno o più cespi di lattuga per un totale di 450g, 3 zucchine, 300g di peperoni gialli e rossi, 6 fette di pancarré, due uova, una dose a vostro piacimento di Grana Padano, alcune foglie di basilico, un mazzetto di prezzemolo, due spicchi di aglio, dell’olio extravergine d’oliva, sale e pepe.

--pubblicità--

Dopo aver aperto e lavato la lattuga, fate cuocere una foglia alla volta per circa un minuto e poi immergete in acqua fredda per mantenere il colore. Dopo aver pulito peperoni e zucchine, tagliateli a vostro piacimento riducendoli in piccoli pezzi. A questo punto fate la stessa cosa con il pancarré dopo averlo reso leggermente croccante sulla piastra.

Prendete una padella e preparate un soffritto con olio, aglio, prezzemolo e peperoni. Dopo un paio di minuti aggiungete anche le zucchine. Lasciate cuocere per qualche minuto, dopodiché aggiungete il Grana Padano e l’uovo, senza dimenticarvi di assaggiare ed aggiungere sale e pepe. Rimane esclusivamente da comporre i vostri tortini: partite da una base di pane e poggiate sopra le foglie di lattuga. Riempite queste con il pasticcio preparato in precedenza e chiudetele nella maniera migliore possibile. Cuocete in forno per 20 minuti ad una temperatura di 180°. Buon appetito!