Finalmente in tutto il paese domani riapriranno centri estetici e parrucchieri. Riguardo questi ultimi probabilmente chi ha sofferto di più la mancanza sono gli uomini. Vi sarà capitato di osservare infatti la maggior parte dei vostri amici con un taglio di capelli improvvisato dentro casa o addirittura con una folta chioma.

In questo periodo abbiamo invece cercato di insegnarvi che una routine relativa alla bellezza e alla cura personale è possibile anche senza l’aiuto di un’estetista. Con questo non vogliamo assolutamente dire che non vi meritiate una seduta rilassante il prima possibile, ma che in situazioni di necessità potete farcela da sole.

Idea originale

D’altronde considerare tutto ciò che abbiamo imparato in questo periodo come qualcosa di esclusivamente temporaneo ci sembra abbastanza riduttivo. Come in ogni cosa della vita, cerchiamo di trovare gli aspetti migliori e facciamone tesoro per il futuro che verrà.

--pubblicità--

Oggi vogliamo proporvi un mascara fatto in casa, un’idea davvero particolare ed originale per truccarvi senza comprare prodotti di dubbia provenienza nelle vostre prossime passeggiate. Gli ingredienti hanno un costo ridotto, il che ci sembra un altro aspetto molto positivo in questo periodo di crisi economica.

Per la preparazione avrete bisogno di un cucchiaino dei seguenti ingredienti: Vitamina E, Olio di cocco, cera d’api, ombretto nero e gel di aloe vera. Prendete i primi tre ingredienti, uniteli all’interno di una ciotola e fateli sciogliere a bagno maria. Una volta completata l’operazione aggiungete il gel di aloe vera.

Togliete la ciotola dall’acqua e mescolate con un cucchiaino di ombretto (se possibile biologico anche questo) e mescolate fino ad ottenere un preparato denso e spalmabile. Ponetelo all’interno di una bustina di plastica e munitevi di un contenitore per mascara vuoto.

Utilizzate il sacchetto con la vostra creazione all’interno come una “sac a poche“, ponendo il preparato all’interno del tubetto. Conservate all’interno del frigo per un periodo non superiore a 90 giorni. Attenzione a questo dettaglio: è importantissimo vista l’assenza di qualunque tipo di conservante.