Tra i maggiori pregi della stagione estiva c’è sicuramente la frutta. Questa infatti rispecchia in maniera perfetta quella che è la necessità durante questo periodo, cioè mantenere un’idratazione costante e duratura.

Come la maggior parte dei frutti, anche quelli estivi sono ideali per creare dei dolci dal sapore unico che non appesantiscano troppo. Il cioccolato, per fare un esempio, è da veri golosi, ma rischia di farci ingrassare. Nel caso della frutta invece, questo rischio è sicuramente meno alto. Ecco perché oggi vi consigliamo una ricetta semplice e squisita: la torta di ciliegie. Noterete presto come la maggior parte delle persone a cui la offrirete, non si tireranno affatto indietro, ed anzi chiederanno un bis.

Come preparare

Per la preparazione vi occorreranno 500g di ciliegie, 170g di farina tipo “00”, 4 uova di grandi dimensioni, 100g di fecola di patate, 180g di zucchero, 110g di burro, zucchero a velo e circa 20g di lievito per dolci.

--pubblicità--

Iniziate versando in una boule il burro e lo zucchero e mescolando possibilmente con delle fruste elettriche. Quando i due ingredienti vi sembreranno amalgamati, aggiungete a questi le uova e continuate a mescolare. Una volta ottenuta un’amalgama ideale, aggiungete farina, lievito e fecola, non interrompendo mai l’attività delle vostre fruste.

Nel frattempo lavate e snocciolate le vostre ciliegie. Potete anche decidere di tagliarle a metà, il risultato sarà ottimo in ogni caso. Separate una piccola parte di circa 80/100g e frullatela all’interno di un contenitore con il vostro frullatore ad immersione ottenendo un succo prelibatissimo.

Adagiate il preparato della prima boule in una forma per torte e create il primo strato. Riempite questo di ciliegie snocciolate aggiungendo anche parte del succo che avete creato frullando in precedenza. Ripetete questi passaggi fino ad esaurimento degli ingredienti, possibilmente terminando con uno strato di ciliegie.

Non resta che cuocere in forno a 200° per circa un’ora. Osservate continuamente la cottura e se necessario, cambiate la posizione all’interno del forno per rendere il risultato quanto più omogeneo possibile. Se ne avete possibilità, aggiungete dello zucchero a velo per rendere ancora più squisita la vostra torta. Buon appetito!