AmbienteFeaturedInquinamento

GENOVA, AL VIA LA SPERIMENTAZIONE DEL BUS ELETTRICO: FINALMENTE LA SVOLTA GREEN

Più passa il tempo, più le tecnologie migliorano e offrono la possibilità di vivere una vita all’insegna della eco sostenibilità e del rispetto della natura. In tutto il mondo, le auto elettriche o comunque di tipologia ibrida stanno aumentando a dismisura. In questo senso i cittadini stanno dimostrando il loro attaccamento alla questione ambientale.

Ma, come spesso osserviamo, occorre una svolta anche per quanto riguarda la “cosa pubblica”. Un cambiamento radicale deve partire dall’organizzazione statale e cittadina, altrimenti lo sforzo compiuto dal singolo cittadino rischia di essere vanificato.

Liguria, ecco la svolta

AMT prosegue nella sperimentazione della tecnologia elettrica a servizio del trasporto pubblico green di Genova. Per conoscere sempre meglio le performance dei mezzi di ultima generazione, l’azienda ha scelto di testare sulle strade genovesi un nuovo bus elettrico. Si tratta del modello eCitaro di Mercedes, full electric da 12 metri. Per AMT è la prima sperimentazione di un veicolo elettrico di questa misura con assetto tradizionale e assume ancora maggiore interesse in quanto il bus da 12 metri è la taglia di riferimento e la più utilizzata dal sistema del trasporto pubblico urbano.

Con queste parole il comune di Genova ha introdotto il comunicato sul lancio di un progetto sperimentale. Si tratta infatti di un bus per il trasporto pubblico alimentato esclusivamente tramite energia elettrica.

Questo è stato fatto circolare all’interno delle strade del capoluogo ligure negli scorsi mesi con l’intento di raccogliere informazioni utili all’azienda AMT. Probabilmente prossimamente la gamma di questi pullman verrà aumentata, assicurando così un miglioramento molto importante per la qualità dell’aria della città dell’acquario.

Back to top button
Privacy