L’inverno è arrivato. E non stiamo parlando della celeberrima serie “Game of Thrones”, ma delle temperature rigide che stanno avvolgendo lo stivale nella sua totalità. I cambiamenti climatici possiamo notarli con i nostri occhi, accade molto spesso che si verifichino degli eventi “fuori stagione” come nevicate inaspettate od ondate di caldo quando si dovrebbe ancora congelare.

In ogni caso, durante i periodi di freddo più intenso, siamo alla continua ricerca di qualcosa che possa scaldarci. Chiaramente basterà abbracciare un termosifone, ma per rendere questa impresa più facile, basterà ingerire piatti caldi come zuppe, minestre e vellutate.

Qualche buona idea

Le verdure possono indubbiamente essere nostre alleate. Infatti si prestano magistralmente ad essere cucinate all’interno di un piatto invernale. La nostra idea odierna è quella di una vellutata di fagioli bianchi e broccoli. Ecco di cosa dovrete munirvi:

--pubblicità--

250g di fagioli bianchi pre lessati, un broccolo, un porro, uno spicchio di aglio, 160 ml di latte di soia, del brodo vegetale, olio, sale, pepe, timo e scorza di limone.

La preparazione è semplicissima. Inizialmente preparate un soffritto con olio, aglio e timo. Tagliate il broccolo a vostro piacimento e quando ritenete sia il momento inseritelo nel tegame con il soffritto. Subito dopo aggiungete i fagioli bianchi e correggete di sale, aggiungendo del pepe se è di vostro gradimento. Dopo qualche minuto di attesa, aggiungete al miscuglio del brodo vegetale ed il latte di soia. Fate bollire il tutto per circa 12 minuti, e preparate il vostro frullatore all’azione.

A questo punto potete rendere vellutata la minestra che avete preparato nel vostro tegame. Dopo aver frullato, servite in tavola aggiungendo della scorza di limone a vostro piacimento. Vi consigliamo di provare questa ricetta accompagnando il tutto con dei crostini di pane come accompagnamento. Buon appetito!