Ancora non sapete quale antipasto preparare per il cenone di stasera? Proviamo a darvi un’idea dell’ultimo minuto, che vi assicurerà una super figura di fronte a tutti coloro che siederanno sulla vostra tavola. Festeggiare l’inizio del nuovo anno è importantissimo, e farlo dopo aver mangiato bene sarà ancora più piacevole. Ecco a voi i tartufini di formaggio con spezie e semi. 

Naturalmente allo scoccare della mezzanotte, dopo un brindisi con i vostri cari, sarà l’ora di mangiare un buon piatto di lenticchie con il cotechino. Lo insegna la tradizione della cucina romana, ma questa usanza si è espansa con gli anni in tutto lo stivale!

Come agire?

Si tratta di un antipasto velocissimo da preparare. Il risultato non vi deluderà, anzi sarà molto sfizioso. Vi occorreranno circa 250g di certosa, 150g di Emmental, 150g di Asiago, 50g di Parmigiano Reggiano ed una dose a vostra scelta di semi e spezie, che occorreranno per guarnire e dare il sapore caratteristico ai vostri tartufini.

--pubblicità--

Fondamentalmente ciò che occorrerà fare è molto semplice: innanzitutto togliere la scorza dai formaggi solidi, dopodiché dovrete tagliarli a cubetti e versarli nel vostro frullatore. In questa maniera otterrete un miscuglio molto saporito. Aggiungete la certosa ed impastate, finché non si creerà un impasto abbastanza maneggiabile.

Svolto questo passaggio, il gioco è praticamente fatto. Non vi resterà che creare delle piccole sfere, come se fossero dei piccoli tartufi. Attendete che i formaggi mescolati si asciughino a sufficienza per essere maneggiati.

Non resta che passare le vostre palline nelle spezie e nei semi che avete selezionato per insaporire il tutto e far riposare il vostro antipasto in frigo per circa un’ora. Non rimarrete affatto delusi! Buon appetito e buon anno!