Ormai siamo nell’era della tutela dell’ambiente e vedere che anche una grande multinazionale come la Virgin abbia scelto di intraprendere un viaggio verso il rispetto del nostro pianeta, fa solo che ben sperare per un futuro migliore e per accrescere la nostra coscienza verso uno stile di vita più eco-friendly.

Qual è l’obbiettivo?

Basti pensare che parte del business della Virgin Active è incentrato sul benessere del corpo e della mente, e propone nelle varie palestre una gamma di attività che mettono al centro il cliente. L’obbiettivo? Migliorare su ogni fronte il proprio stile di vita, perché fare sport significa condurre una vita più sana.

Per questo la Virgin ha intrapreso un nuovo viaggio lanciando l’hashtag #moreactivelessplastic, inneggiando alla tutela ambientale e ad un nuovo comportamento sociale i propri soci. La clientela ha risposto con grande entusiasmo a questa iniziativa, iniziando a postare molte foto con il nuovo motto e facendo attenzione a portare sempre con sé il proprio kit salva ambiente.

--pubblicità--

Cosa fornisce la Virgin per aiutarci a essere più ecologici?

La Virgin ha intrapreso un viaggio verso l’eliminazione della plastica all’interno delle varie palestre, firmando una collaborazione con 24bottles per creare delle bottiglie in acciaio personalizzate in più packaging (rosso, bianco e nero come i colori dell’azienda) e con inciso il proprio logo. In alternativa propone anche una versione ‘più spartana’ color grigio con una capienza maggiore, per chi conduce un allenamento più intenso e necessita di una maggiore idratazione.

Inoltre si possono trovare in ogni angolo dei loro edifici dei dispenser di acqua depurata, con possibilità di selezionare acqua fredda o a temperatura ambiente. Sopra ai dispenser la scritta “parti da qui” porta a riflettere su quanto poco basti per cambiare il mondo.

Le novità non sono finite: la Virgin, infatti, invece di far utilizzare ai propri clienti delle classiche bustine di plastica per portare via dopo l’allenamento i propri indumenti sporchi, offre in alternativa una busta di tela al cento per cento riutilizzabile ed ecosostenibile.