In molti avranno sentito parlare di edilizia eco-bio, case sostenibili e ad impatto 0. Purtroppo però, sulle pagine dei giornali spesso si dà poco spazio a topic di questo tipo.

Bio edilizia: cos’è e cosa fa?

La bio edilizia si occupa di costruire edifici rispettando la natura, senza sprechi ed inquinamento. Il suo scopo è garantire costruzioni solide ma allo stesso tempo sostenibili, tenendo conto dell’etica verde, fondamento dei suoi valori. Rispetto all’architettura tradizionale, l’edilizia ecologica non riduce l’impatto ambientale solo durante il processo di costruzione; ma anche ex-post. Infatti, oltre all’utilizzo di materiali non inquinanti e studiati ad hoc, si mira a ridurre le emissioni prodotte dagli edifici costruiti, garantendo un notevole risparmio energetico. Come fare? Scegliendo, innanzitutto, risorse rinnovabili, materiali naturali e tecniche innovative che salvaguardano l’ambiente. Eco-bio, inoltre, non è sinonimo di scadente e brutto, anzi, grazie a queste nuove tecniche di costruzione, si è in grado di realizzare edifici dal design minimal e accattivante, ma solidi e resistenti.

Quali sono i vantaggi?

Costruire “verde” ha molteplici vantaggi: ambientali, economici e per la salute. Innanzitutto, ricorrere all’edilizia eco-bio ridurrà fortemente le emissioni di CO2, gli sprechi di energia e acqua, garantendo la conservazione delle risorse naturali e proteggendo la biodiversità. Di conseguenza la qualità dell’aria e dell’acqua saranno palpabili. A livello economico, ci sarà una forte riduzione dei costi di costruzione, di produzione e dei consumi. Tutto ciò permetterà un incremento della qualità della vita, non solo per gli inquilini ma per l’intero territorio.

--pubblicità--

Eco Bio Haus: l’edilizia green made in Italy

L’azienda edile Eco Bio Haus proietta i suoi clienti “nella nuova dimensione dell’abitare“, cimentandosi nella bio edilizia. Rispetto ad un’edilizia tradizionale, questa impresa predilige il legno come materiale di costruzione, sostituendolo al cemento, elemento tradizionale usato di solito. La scelta di ricorrere al legno ha, infatti, notevoli pro: innanzitutto è un elemento naturale che traspira e dura nel tempo; inoltre, riesce a tenere sotto controllo l’umidità all’interno dell’abitazione e trattiene il calore al suo interno. Eco Bio Haus promette di operare nella più totale trasparenza, garantendo ai suoi clienti qualità e benessere. Inoltre, tutti i suoi materiali sono garantiti da certificazione che ne attesta la provenienza: solo processi produttivi e trattamenti eco-compatibili. Insomma, nel nostro Paese si sta diffondendo sempre di più una nuova realtà, una realtà più verde.

L’approdo di queste aziende in Italia, oltre a promuovere un nuovo modo di abitare e di costruire; favorisce la creazione di mercato nell’ambito della green economy, e della concorrenza.