Living coral è il colore Pantone del 2019: dedicato all'attenzione per l'ambiente

Il colore Pantone del 2019 è Living Coral: un corallo caldo e vibrante, che si rivolge direttamente all’ambiente e ai danni dei cambiamenti climatici per le barriere coralline. Un colore che influenzerà moda e tendenze per il prossimo anno

Ambientalista e umano il colore del 2019 decretato da Pantone: è Living Coral, un corallo caldo e vibrante che influenzerà ma moda e il design per i prossimi mesi. Ma che ha una riflessione profonda alle spalle. L’azienda Pantone infatti lancia un colore all’anno come strategia di marketing riuscendo a influenzare aziende e marchi su collezioni e creazioni. La ricerca del colore però non è mai frutto del caso e dura circa nove mesi in cui il team analizza la vita quotidiana del mondo per riflettere con un colore un pensiero globale.

Ci sono sempre dei significati dunque dietro i colori: ad esempio nel 2016 la scelta di Rose Quartz e Serenity rifletteva il tema del gender e dell’uguaglianza tra i generi, mentre l’Ultra Violet del 2018 era una scelta visionaria proiettata al futuro, dedicata a personaggi creativi come Prince o Bowie. In un periodo dominato dai social il corallo del 2019 è sicuramente un coloe forte e saturo a cui si è abituati. Ma soprattutto ha un senso rispetto alla cronaca attuale: spiega infatti Laurie Pressman vice presidente di Pantone che “questo colore ci si è imposto in un momento così delicato per l’ambiente.  I cambiamenti climatici stanno sbiancando le barriere coralline cancellando i loro arcobaleni”. Un colore dedicato dunque alla natura, ai tramonti, e in ogni caso positivo e che trasmette serenità.

--pubblicità--

Sicuramente quindi il corallo entrerà nelle collezioni di molti stilisti, essendo già molto apprezzato e presente nella moda e nel design se non anche nella tecnologia. Un colore che può funzionare in tutti i settori: grazie a Pantone ora verrà sottolineato anche il suo valore ambientalista!

photo credit twitter