La dieta per potenziare i muscoli ed essere atletici

Secondo l’addestratore delle Forze speciali americane, basta seguire un preciso programma alimentare per qualche settimana per mettere in atto una vera e propria dieta dei muscoli ed essere più tonici e atletici

Poche settimane per il corpo tonico che si desidera: Mark Lauren, addestratore delle Forze speciali americane, è convinto che basti seguire uno specifico programma alimentare oltre che di allenamento per riuscirvi. La chiama la dieta dei muscoli che si basa su nove regole. La prima è la ciclizzazione delle calorie che vengono aumentate o diminuite periodicamente passando da una ipocalorica ad una dieta più ricca di calorie.

Alla base della dieta devono esserci sette gruppi di alimenti: carne, pesce, uova, verdura, frutta, cereali, noci e semi. Da limitare pasta, pane e latticini. Ci si basa poi su tre blocchi alimentari che contengono in modo diverso i macronutrienti, e che si alternano nelle varie settimane. Il primo contiene carboidrati, il secondo ne riduce la quantità per portarle a una sola porzione nel terzo blocco. La maggior parte dei pasti della giornata dovrà contenere carboidrati a lento assorbimento.

--pubblicità--

Importantissimo è eliminare le calorie liquide, bevendo molta acqua, infusi e succhi di verdure, ma tagliare le bevande gassate e anche quelle dietetiche che contengono comunque calorie. Infine, per ottenere il massimo dei risultati, abbinare alla dieta l’esercizio fisico, per tre volte a settimana.