Apple watch, il primo orologio che misura l'elettrocardiogramma

La nuova serie di Apple Watch presenta una serie di novità che lo  rendono il primo smartwatch al mondo: lo confermano le vendite aumentate del 40 per cento nell’ultimo anno. Tra le caratteristiche, la capacità di misurare l’elettrocardiogramma

Lo scorso mese sono stati presentati i nuovi prodotti Apple, tra cui l’Apple watch 4, definito come lo smartwatch più venduto nel mondo. Lo confermano le vendite che sono aumentate del 40 per cento solo nell’ultimo anno. Il nuovo smartwatch presenta diverse novità come un display più grande e un nuovo processore, ma diverse caratteristiche che lo legano alle funzioni di salute e benessere.

Tra le varie novità infatti ci sono un sensore che registra le cadute degli utenti avvisando direttamente l’ospedale. Ma forse il pregio maggiore è quello di funzionare come elettrocardiogramma: il nuovo dispositivo misura i battiti cardiaci e registra l’attività del cuore con una precisione altissima paragonabile in tutto a uno strumento medico professionale; il dispositivo possiede l’approvazione della Fda, la Food and Drug Administration, che è l’ente governativo degli Usa che regola i prodotti farmaceutici ed alimentari. Per misurare l’elettrocardiogramma bisogna posizionare il dito sulla digital crown dello smartwatch aspettando 30 secondi. I dati possono essere salvati su iPhone ed esportati in Pdf. Il tutto è possibile grazie al nuovo sensore elettrico, dotato di due elettrodi semicircolari.

--pubblicità--

Grazie a queste caratteristiche l’Apple watch 4 è il primo dispositivo non medico con questa funzione.

photo credit @apple