Cibi bruciagrassi: ecco cosa mangiare per accelerare il metabolismo

Per dimagrire non basta la dieta: bisogna anche scegliere i cibi giusti. Per accelerare il proprio metabolismo, ecco quali sono i cibi termogenici che alzano il consumo calorico giornaliero riattivando le reazioni metaboliche del nostro corpo

Alla base del dimagrimento e del successo di una dieta vi è il dispendio calorico: per aumentarlo non serve, non soltanto mangiare di meno: basta infatti mangiare i cibi giusti, ovvero quelli termogenici, che richiedono uno sforzo maggiore da parte del corpo per essere digeriti, aumentando quindi il consumo metabolico giornaliero.

Si può dunque accelerare il proprio metabolismo preferendo alcuni cibi. I primi sono gli asparagi noti per essere cibi a calorie negative: apportano meno calorie rispetto a quelle che si consumano per digerirli, oltre ad essere ottimi per eliminare le tossine. Anche il sedano è un alimento a calorie negative, oltre ad essere un ottimo spezzafame. Il peperoncino invece, grazie alla capsaicina, stimola il metabolismo dei grassi: in più sembra sia in grado di placare il senso di fame. Un altro noto bruciagrassi è l’ananas, che inoltre favorisce la digestione ed ha un alto potere drenante e depurativo.

--pubblicità--

La menta ha grandi proprietà perché aiuta il corpo a bruciare più calorie; risveglia il metabolismo e in più è un ottimo cibo drenante e depurativo anche perché aiuta a sciogliere i grassi. I broccoli sono forse i cibi che più risvegliano il metabolismo, oltre a favorire un buon funzionamento dell’intestino, eliminando anche le tossine. Le cipolle favoriscono la diuresi e l’eliminazione dei liquidi; il tè verde, infine, riattiva il metabolismo bruciando calorie, oltre ad essere un ottimo antiossidante naturale.

Photo credit: pixabay.it


LEGGI ANCHE: