Il tatuaggio intelligente che misura i livelli di raggi UV

0
1255
Il tatuaggio intelligente che misura i livelli di raggi UV

Un piccolo dispositivo hitech che consiste in un semplice tatuaggio, ma che è in grado di misurare i livelli di raggi UV e quindi di avvisarci direttamente quando il sole diventa pericoloso per la pelle, cambiando colore

L’azienda Logic Ink ha messo a punto un dispositivo hitech molto semplice e intuitivo che potrebbe rivelarsi utile per proteggere la propria pelle dai raggi solari. Si tratta di un tatuaggio programmabile, impermeabile e simile ad un classico tatuaggio temporaneo, capace di fornire varie informazioni sulla persona che lo sta indossando, senza alcun interfaccia elettronico: lo stesso tattoo è l’interfaccia che fornisce le informazioni.

Dal sudore all’ambiente circostante, analizzati con i sensori contenuti sull’inchiostro, il LogicInk fornisce informazioni anche sul livello di idratazione o sulla concentrazione di alcol nel sangue ma soprattutto sui raggi UV, per controllare l’esposizione al sole. Questa versione infatti rileva i raggi ultravioletti nocivi, con due cerchi che cambiano colore in base all’esposizione ai raggi UV. Il cerchio esterno diventa rosa quando si raggiunge il massimo dell’esposizione sicura, mentre il cerchio interno passa dal bianco al rosa a seconda della quantità di esposizione che si riceve in quel momento, in modo da sapere quando applicare la protezione solare o ripararsi all’ombra. I tatuaggi sono già in vendita.

L’azienda sta intanto continuando a lavorare per produrre nuove tipologie di tatuaggi intelligenti, ad esempio su dispositivi che mostrino la temperatura o la presenza di agenti inquinanti nell’aria. Per questo motivi la Logic Ink ha lanciato su Kickstarter una campagna per raccogliere fondi che finanzino le nuove ricerche.

Photo credit: @logic ink

LEGGI ANCHE: