Overshoot Day

È Arrivato l’Earth Overshoot Day, il giorno in cui l’uomo ha consumato tutte le risorse naturali di un anno del pianeta Terra. Ogni anno la situazione peggiore e questa giornata viene anticipata. 

Oggi, 01 agosto 2018, l’uomo ha esaurito le risorse del pianeta Terra per tutto il 2018. Earth Overshoot Day, così viene definita questa giornata, è il giorno in cui abbiamo consumato tutte le risorse naturali che la Terra è in grado di rigenerare in un anno; praticamente il punto di non ritorno in cui cominciamo a creare un debito ecologico non proprio facile da ripagare.

L’Earth Overshoot Day rappresenta il giorno del sorpasso e ogni anno la situazione peggiora sempre di più. Nell’arco di circa 40 anni siamo riusciti ad anticipare sempre di più questo “giorno limite”, passando dal 29 dicembre al primo agosto: nel 2000 l’Overshoot Day era arrivato a fine settembre, nel 2016 l’8 agosto, lo scorso anno il 2 e ora un giorno ancora in anticipo. Come viene calcolato l’Earth Overshoot Day, il giorno in cui finiamo le risorse? Il calcolo viene fatto dal Global Footprint Network, Istituto internazionale di ricerca. In pratica per capire quanto sfruttiamo le risorse del Pianeta si calcola l’impronta ecologica (ecological footprint), ovvero l’area necessaria per fornire a ciascuno ciò di cui ha bisogno: il cibo, incluse le risorse ittiche, il legname e il cotone per il vestiario, lo spazio per la costruzione di strade e case, l’area forestale necessaria ad assorbire le emissioni di anidride carbonica, etc.

In parole povere l’umanità utilizza risorse naturali troppo in fretta e la Terra, con i suoi ecosistemi, non riesce a tenere il passo per rigenerarsi. Il 1 agosto 2018, secondo gli esperti del Global Footprint Network, abbiamo consumato precocemente le risorse che il nostro Pianeta è in grado di rinnovare nel tempo di un anno. Dal 2 agosto, staremo simbolicamente erodendo il capitale (naturale) della nostra preziosissima Terra. Gianfranco Bologna, direttore Scientifico WWF Italia, in merito a questo ha sottolineato: “In pratica è come se stessimo usando 1,7 Terre. Secondo i calcoli del Global Footprint Network il nostro mondo è andato in overshoot nel 1970 e da allora il giorno del sovra-sfruttamento è caduto sempre più presto”.

Earth Overshoot Day