Mosaico Verde: la campagna per piantare nuovi alberi in Italia

Promossa da Legambiente e AzzeroCO2, Mosaico Verde è la campagna nazionale che vuole piantare trecentomila nuovi alberi in Italia nei prossimi anni per tutelare il patrimonio verde della nazione e combattere i cambiamenti climatici

Contro i cambiamenti climatici e il rischio rappresentato dall’innalzamento delle temperature si risponde piantando alberi: è questo l’obiettivo di Mosaico Verde, la campagna nazionale promossa da AzzeroCO2 e Legambiente che vuole piantare nei prossimi tre anni trecentomila nuovi alberi in Italia.

La campagna di AzzeroCO2 e Legambiente è inoltre patrocinata dal Ministero dell’Ambiente, dall’Università di Padova, dall’Ambasciata Britannica, dal Comune di Milano e dal Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali. L’obiettivo è quello di tutelare i trentamila ettari di boschi esistenti in Italia piantando nuovi alberi. Il tutto per cercare di fermare i cambiamenti e prevenire i rischi dovuti all’innalzamento delle temperature, che vedranno aumentare nella nostra nazione le giornate con temperature superiori ai 30 gradi con un calo di precipitazioni.

--pubblicità--

Obiettivo che deve essere però condiviso, con un lavoro comune tra pubblico e privato, e quindi un lavoro tra enti locali, enti parco e aziende affinché tutti si impegnino per proteggere e recuperare le aree verdi, tramite progetti concreti sul territorio. Gli enti locali che vorranno aderire al progetto di Mosaico Verde, inoltre, otterranno contributi per riqualificare zone abbandonate o degradate, con un percorso di accompagnamento nella riqualificazione, con uno studio volto anche a valutare i rischi locali legati ai cambiamenti climatici. Uno strumento comune in cui pubblico e privato si incontrano per un fine, quello del benessere dei cittadini e della salvaguardia del pianeta.

Photo credit: Pixabay.it

LEGGI ANCHE: