Lidl annuncia lo stop a piatti e stoviglie di plastica usa e getta entro il 2019

Continuano le politiche plastic free della catena di supermercati Lidl: l’azienda ha annunciato che i prodotti usa e getta in plastica come piatti e bicchieri saranno banditi nei seicento punti vendita della catena entro la fine del 2019

Bandita la plastica monouso nei negozi della catena Lidl entro la fine del prossimo anno: la catena di supermercati continua la propria lotta alla plastica usa e getta, e dopo l’annuncio di voler ridurre l’utilizzo di plastica nei propri supermercati di almeno il 20 per cento entro il 2025 arriva l’intenzione di mettere al bando gli oggetti in plastica monouso entro la fine del 2019. Spariranno quindi dagli scaffali bicchieri, piatti e posate dagli oltre seicento punti vendita del marchio.

In un secondo momento verranno eliminate anche le cannucce, con una contemporanea sostituzione di tutti gli oggetti con prodotti equivalenti in materiali alternativi o riciclabili, come già avviene per i cotton fioc. La politica ambientalista di Lidl procede dunque con forza allineandosi alle politiche plastic free di molte altre aziende che stanno prendendo coscienza sulla necessità di combattere l’inquinamento da plastica, come l’Ikea o la catena di Hotel Hilton o la Royal Carribean.

La decisione ambientalista di Lidl porterà poi l’azienda a risparmiare circa duemila tonnellate di plastica ogni anno, una quantità equivalente ai rifiuti prodotti in un anno da circa 57 mila persone, pari a 1500 metri cubi di plastica. “Le parole chiave che contraddistinguono la nostra strategia per diminuire l’uso di plastica sono tre: Evitare, Ridurre, Riciclare. Rimuovendo la plastica monouso dal nostro assortimento contribuiamo a ridurre la nostra impronta plastica” ha spiegato l’amministratore delegato acquisti dell’azienda per l’Italia, Eduardo Tursi, che informa che si stanno studiando anche altre misure attualmente in fase di test, per rimuovere gradualmente sempre in modo maggiore la plastica anche dal packaging dei prodotti, per fare davvero la differenza.

Photo credit: @Lidl