Dall’Australia arriva l’ultima scoperta sui delfini: pare si diano un nome e lo mantengano per tutta la vita. Così instaurano le relazioni.

Dall’Australia arriva l’ultima scoperta sui delfini: pare si diano un nome e lo mantengano per tutta la vita. Così, questi spettacolari mammiferi, instaurano le relazioni. Un comportamento molto simile solo a quello degli umani e di nessun altra specie animale. E’ risaputo che i delfini siano tra gli animali più intelligenti, chiamarsi per nome, oltre a permettere la formazione di rapporti, li aiuta a distinguere gli amici dai nemici.

La scoperta, è stata fatta da un gruppo di ricercatori dell’Università dell’Australia Occidentale (Uwa) e dell’Università di Zurigo, guidati da Stephanie King. Sono stati studiati per quattro stagioni un gruppo di 17 delfini, tutti maschi con età compresa tra i 27 e 40 anni. Grazie a degli speciali microfoni subacquei, il team è riuscito a registrare le vocalizzazioni di questo gruppo: ultrasuoni che emettono per comunicare tra loro. Tra i tanti messaggi, che i delfini si inviavano, ce n’era uno particolare: ogni maschio, ha una propria etichetta vocale, detta anche fischio firma. 

La particolarità eccezionale di questo fischio firma, è che viene mantenuto per tutta la vita ed è utilizzato per presentarsi. Secondo lo studio, quando i delfini si incontrano, ognuno si presenta, emettendo gli ultrasuoni, corrispondenti al proprio nome, che contiene dei fischi ben precisi, ogni maschio ha il suo nome individuale, non di branco, come altre specie animali e questo nome individuale rimane invariato per sempre.

Photo Credits Pixabay. com