Senza olio di palma e nocciole: l'alternativa vegana alla Nutella

Senza olio di palma, latte in polvere e nocciole, si presenta come l’alternativa vegana alla Nutella, preparata con cacao e semi di sesamo: sarà altrettanto buona?

Si chiama Chocolate Sweet Tahini Halva Spread e si presenta come l’alternativa vegana alla crema spalmabile al cioccolato più famosa al mondo: la Nutella. Sì, perché il prodotto lanciato dalla Soom Foods negli Stati Uniti, è una declinazione vegan dell’amatissima crema, che però non contiene né olio di palma, né latte in polvere né nocciole.

Come suggerisce il nome infatti, gli ingredienti principali della Nutella vegana sono il cacao e la tahina, una pasta a base di semi di sesamo bianco, usata nella cucina mediorientale (base della preparazione dell’hummus, ad esempio). La dolcezza è garantita dalla presenza dello zucchero a velo, anche per rendere la consistenza della crema simile a quella dell’originale, anche se il risultato finale è meno dolce.

--pubblicità--

La Nutella vegana è acquistabile online sul sito dell’azienda, ad un costo di 20 dollari per due barattoli da 340 grammi. Le recensioni da parte di chi ha già acquistato il prodotto sembrano per ora incoraggianti, con commenti positivi soprattutto da parte di quelle persone allergiche alle nocciole che hanno finalmente trovato un’alternativa golosa per colazione e merenda, che però può rivelarsi interessante anche per chi, attento alla linea, desidera un prodotto con meno zuccheri e calorie, senza dover rinunciare del tutto alla golosità per la prima colazione; in questo secondo caso il mercato offre però già diverse alternative, con creme realizzate con sole nocciole e cacao frullati senza aggiunta di altri ingredienti, raggiungendo la cremosità grazie agli oli sprigionati naturalmente dalla frutta secca.

Photo credit: Pixabay.it

LEGGI ANCHE: