Nobel per l'ecologia 2018 in rosa, sei vincitrici sono donne

Assegnati i Goldman Prize del 2018, e su sette premiati ben sei sono donne: attiviste impegnate per l’ecologia, contro il nucleare o per l’Amazzonia. Vediamo chi sono

Solo un uomo e ben sei donne vincitrici al Goldman Prize del 2018, il Nobel dell’ecologia, premio istituito nel 1989 da due filantropi californiani, Richard e Rhoda Goldman, per premiare chi nel mondo si schiera dalla parte dell’ambiente sfidando tutti. E quest’anno, appunto, sei donne hanno affrontato anche politici importanti a livello mondiale, accordi segreti e politiche locali affermate da secoli, per difendere foreste, fiumi e schierarsi contro il nucleare o pratiche di pesca distruttive per l’ecosistema marino.

A essere premiate sono state¬†Makoma Lekalakala e Liz McDaid, due donne sudafricane a capo di due Ong ecologiste che sono riuscite nel 2017 a far saltare un accordo segreto fra il governo del loro paese e la Russia per la costruzione di una decina di centrali nucleari. Segue Francia Marquez, colombiana, che guidando una marcia lunga 350 chilometri ha portato fino a Bogot√† 80 donne per chiedere la chiusura delle miniere d’oro illegali nella sua regione, finch√© il governo non ha deciso di intervenire per chiuderle.¬†Khanh Nguy Thi¬†√® invece una scienziata proveniente dal Vietnam che si √® impegnata attivamente affinch√© il governo del suo paese si impegnasse per ridurre la dipendenza dal carbone impegnandosi per investire nelle energie rinnovabili.

--pubblicità--

La statunitense LeeAnn Walters ha invece reso nota la situazione di degrado nella cittadina di Flint, nel Michigan, dove l’acqua potabile √® inquinata. Infine la “collega” francese Claire Nouvian ha guidato una campagna contraria alla pesca che prevede l’uso di reti a strascico in profondit√†. Per l’onor di cronaca, l’unico uomo premiato come vincitore ai Nobel per l’ecologia del 2018 √® stato il filippino Manny Calonzo, che ha diretto una campagna al fine di bandire, con successo, nel suo Paese, l’utilizzo delle vernici al piombo.

Photo credit: Twitter.com/Pixabay.it