Mobike 3.0, a Firenze arrivano le nuove bici del bike sharing

Bike sharing a Firenze: è stata presentata la nuova bici di Mobike, la Lite 3.0, nell’ambito del Florence Bike Festival, dopo solo otto mesi dal lancio del servizio in città

Si amplia il servizio di bike sharing a Firenze: dopo solo otto mesi dal lancio del servizio di bike sharing free floating di Mobike, l’azienda ha presentato le nuove biciclette che potranno ora essere usate in città. Si tratta della “Lite 3.0”, ed è stata presentata alle Cascine nell’ambito del Florence Bike Festival alla presenza del sindaco della città Dario Nardella, dell’assessore alla Smart City Giovanni Bettarini, e di Alessandro Felici, Ad di Evlonet che distribuisce e gestisce Mobike nel nostro Paese.

Le nuove bici presentano un cambio a tre marce e ruote più grandi, da 26 pollici rispetto ai 24 classici; hanno in più la sella ergonomica con altezza regolabile e un sistema di trasmissione avanzato, rispondendo ancora meglio alle esigenze dei cittadini. Lo stesso sindaco di Firenze l’ha definita, dopo averla provata, più leggera, comoda e maneggevole; ha sottolineato durante la consegna il primato della città che è tra le prime al mondo nell’ambito delle buone norme sui veicoli in condivisione: solo 4 bici su 100 vengono danneggiate.

Firenze è stata la prima città italiana ad aver scelto il servizio di bike sharing di Mobike, e presenta numeri in crescita costante: 100 mila utenti registrati e oltre 1,3 milioni di km percorsi con un risparmio di 400 tonnellate di co2. Per questo successo l’azienda ha annunciato proprio a Firenze in anteprima eruopea il lancio di una e-bike a pedalata assistita. Per quanto riguarda la città, sempre il sindaco ha invece annunciato la realizzazione di nuovi 23,5 km di piste ciclabili nei prossimi mesi con una rete di colonnine di ricarica che permetteranno il primo lancio in Italia del bike sharing elettrico: per una città sempre più green.

Photo credit: [email protected]