Sport, la banana meglio di un energy drink

0
1267
Fonte: Max Pixel

Durante lo sport assumi energy drink per recuperare le energie? Secondo un recente studio americano esiste un frutto che produrrebbe lo stesso effetto delle bevande sportive: la banana.

Durante l’attività fisica gli energy drink o bevande sportive sono da sempre considerati una “manna” per integrare sali minerali e recuperare le forze. Ma secondo una recente ricerca condotta dall’Appalachian State University di Kannapolis, USA, pubblicata sulla rivista scientifica Plos One, esiste un alimento naturale in grado di offrire una maggior supporto allo sportivo: la banana. 

Lo studio si è basato sugli esami del sangue di 20 ciclisti, uomini e donne, ai quali è stato chiesto di partecipare ad una corsa in bicicletta di circa 75 km, bevendo solo acqua. Il test è stato provato altre due volte, chiedendo però ai ciclisti di assumere energy drink la seconda volta e mangiare banane la terza volta, con due settimane di distanza fra una corsa e l’altra. Prima della gara e al termine è stato prelevato il sangue a tutti ciclisti allo scopo di rintracciare alcuni marcatori di infiammazione e le concentrazioni ematiche di alcuni metaboliti, i cui livelli possono cambiare sotto sforzo, evidenziato il tasso di stress del fisico. Stando ai risultati, i ricercatori hanno rilevato che i livelli dei marcatori infiammatori erano molto alti nel caso della corsa in cui hanno bevuto solo acqua. Molto più bassi quando invece hanno assunto energy drink o banane, nella seconda e terza prova.

Nel dettaglio del secondo e del terzo esperimento, gli studiosi hanno scoperto che c’erano differenze fra l’assunzione di banane e di bevande sportive. Nei ciclisti che avevano mangiato solo banane il sangue produceva una minor quantità di precursore dell’enzima Cox-2. Si tratta di un enzima che interviene durante i processi infiammatori, e ciò significa che la banana agirebbe come una sorta di “antinfiammatorio naturale”. La ricerca lascia però adito a diversi interrogativi, ad esempio, quale sia la quantità ideale di banana da consumare durante l’attività fisica anche perché – nonostante effetti simili a quelli di un energy drink – di contro il frutto ha lasciato qualche effetto indesiderato, come il gonfiore negli atleti.

LEGGI ANCHE: UNO STUDIO SALVA LA PASTA: NON FA INGRASSARE

Photo Credit Pixabay