Wair: una sciarpa antismog che filtra l'aria dall'inquinamento

Un’azienda francese ha realizzato una sciarpa antismog che purifica l’aria che si respira: si chiama Wair ed è pensata per chi vive nelle città ad alto tasso di inquinamento dell’aria

Basta prestare attenzione alle cronache odierne per rilevare quanto sia all’ordine del giorno, in ogni città, il problema dell’inquinamento dell’aria e i relativi effetti negativi sull’organismo delle persone che la respirano: ossidi di azoto, monossido di carbonio, idrocarburi causano problemi alle vie respiratorie e danneggiano la pelle. Domeniche ecologiche, targhe alterne e incentivi per i mezzi pubblici sono soluzioni temporanee che vengono proposte di tanto in tanto, ma un’azienda francese ha pensato a un’idea più semplice e immediata, realizzando una sciarpa antismog che filtra e purifica l’aria che si respira dall’inquinamento.

Si chiama Wair ed è stata realizzata da un team di specialisti a partire dall’idea di Caroline Van Renterghem che ha sperimentato sulla sua pelle, come tanti, i problemi respiratori causati dall’alto tasso di inquinamento dell’aria registrato a Parigi nel 2014. La sciarpa antismog è pensata per i pedoni, ciclisti e motociclisti che ogni giorno sono esposti all’aria inquinata. Wair contiene al suo interno una maschera composta da due filtri che permettono di respirare aria pulita, catturando fino al 99 per cento di sostanze inquinanti. Pensata per garantire confort e vestibilità, la maschera è internamente costituita da schiuma e esternamente rivestita in pelle vegetale.

--pubblicità--

La sciarpa antismog diventa così un accessorio lontano dalle classiche mascherine bianche che si vedono ormai spesso: è disponibile infatti in tre modelli e si possono scegliere vari colori e fantasie; i tessuti con cui è realizzata sono il cotone biologico e il poliestere riciclato. In più Wair è collegata ad una App, Sup’airman by Wair, che fornisce informazioni relative al tasso di inquinamento della zona in cui ci si trova, suggerendo percorsi meno inquinati, quando bisogna indossare la sciarpa o quando bisogna sostituire il filtro: un modo perfetto per tutelare la propria salute. La sciarpa è ordinabile online, sulla piattaforma di crowdfunding Ulule.

Photo credit: Facebook.com/Wair