Ricci in pericolo: l'uomo che costruisce sottopassaggi per aiutarli

A Londra un uomo, per aiutare i ricci a muoversi in sicurezza per la città, ha fondato un’associazione che realizza tunnel e passaggi per permettere agli animali di spostarsi senza trovare ostacoli o rischiare di essere investiti

I ricci sono tra i piccoli animali più amati e diffusi in Gran Bretagna, o almeno lo erano fino agli anni Cinquanta, quando vivevano nel paese circa trenta milioni di questi mammiferi eletti specie nazionale nel 2013. Dal 2000 il loro numero però è in costante declino, principalmente a causa del modificarsi dell’habitat in cui vivono per colpa dell’agricoltura intensiva e della diminuzione degli invertebrati di cui si nutrono. Ma una grossa minaccia per i ricci è costituita anche dalle automobili: ogni anno ne vengono investiti e uccisi almeno 150 mila.

--pubblicità--

Per permettere ai ricci di muoversi liberamente nei centri urbani alla ricerca di cibo, per cui ogni notte essi percorrono in media un paio di chilometri, il gioielliere inglese Michel Birkenwald  ha fondato a Londra la Barnes Hedgehogs, un’organizzazione che, gratuitamente, realizza tunnel e passaggi per i ricci in giro per la città, creando nei muri e nei recinti dei piccoli passaggi per loro, con un’opportuna segnaletica affinché nessuno li ostruisca. Birkenwald ha fatto più in grande la stessa cosa che lui stesso, e molti altri cittadini, facevano nei loro giardini per permettere il passaggio dei piccoli animali senza ostruzioni.

Gli appositi passaggi collegano gli spazi frequentati dai ricci come parchi e giardini. L’iniziativa è stata molto apprezzata e circa 50 mila persone si sono iscritte all’organizzazione per aiutare i ricci nelle rispettive aree, acquistando anche gli appositi cartelli di segnalazione. Si tratta di un progetto realizzato anche per scopi simili in altre zone del mondo per permettere l’attraversamento di altri piccoli animali come granchi e tartarughe, e secondo gli scienziati a Londra sta confermando il suo successo, arrestando la diminuzione del numero dell’animale preferito dagli inglesi: dopo essere fuggiti dalle campagne, ora i ricci possono trovare una casa accogliente nelle città.

Photo credit: Pixabay.it/ Facebook.com-Barnes Hedgehogs