I pinguini reali dell'Antartide devono trovare una nuova casa

A causa dei cambiamenti climatici e di un’eccessiva pesca industrializzata, i pinguini reali delle isole sub Antartiche saranno costretti a spostarsi verso altre regioni, che possano garantire loro migliori condizioni per la sopravvivenza.

 

Cercasi nuova casa per i pinguini reali. Un team internazionale di ricercatori, tra i quali anche l’italiano Emiliano Trucchi, del dipartimento di scienze della vita e bioteconologia dell’università di Ferrara, ha realizzato lo studio “Climate-driven range shifts of the king penguin in a fragmented eco system“, che analizza gli effetti dei cambiamenti climatici sui comportamenti dei pinguini reali.

--pubblicità--

I pinguini reali dell'Antartide devono trovare una nuova casa

Dall’osservazione è emerso che oltre il 70% della popolazione globale di questi pinguini, in particolar modo gli esemplari che popolano le isole sub antartiche di Crozet, Kerguelen e Marion, è a rischio di estinzione. Il riscaldamento globale spingerà questi uccelli marini a spostarsi progressivamente verso sud, abbandonando per sempre la loro attuale casa, o nella peggiore delle ipotesi, potrebbe addirittura causarne l’estinzione. Trovare una nuova sistemazione per questi animali non è cosa facile. “Il problema principale – spiegano i ricercatori – è che ci sono soltanto una manciata di isole nell’Oceano Australe e non tutte sono adatte a sostenere le grandi colonie riproduttive di pinguini reali. I pinguini reali sono, infatti, animali molto esigenti: per formare una colonia dove accoppiarsi, deporre le uova ed allevare i propri pulcini per oltre un anno, hanno bisogno di trovare l’isola giusta dove le temperature non scendano mai sotto lo zero, il mare circostante non sia ghiacciato durante l’inverno e ci siano spiagge di sabbia o ciottoli facilmente accessibili”.

Altro problema che minaccia la sopravvivenza di questi uccelli marini è la disponibilità di cibo. Per millenni i pinguini reali hanno fatto affidamento sul Fronte Polare Antartico, un’area in cui acque fredde e ricche di nutrienti risalgono dalle profondità marine sostentando una grandissima quantità di pesci. A causa dei mutamenti climatici anche queste importanti risorse di cibo si stanno spostando verso sud. Inoltre, la pesca industriale intensiva sta facendo diminuire ulteriormente la disponibilità di cibo, rendendo la sopravvivenza dei pinguini reali sempre più difficile.

Photo Credits: Pixabay