Moda sostenibile: da vecchi palloni da calcio a borse trendy

PangaeA, marchio made in Italy, realizza splendide borse artigianali riciclando vecchi palloni da calcio usurati e bucati. Un bell’esempio di moda sostenibile che dona nuova vita e valore ad oggetti da buttare.

 

In Italia, patria della moda e del design, sono molti i progetti di moda sostenibile. Esempi virtuosi di economia circolare che mostrano come sia possibile dare una nuova e un ritrovato valore ad oggetti ormai da buttare, contribuendo anche a conferire un’aurea più green all’industria del fashion. Partendo da vecchi e usurati palloni da calcio, il marchio italiano PangaeA, realizza splendide borse, valige ed accessori. Prodotti di alto livello realizzati a mano, con un occhio rivolto all’ambiente e al riuso.

--pubblicità--

Moda sostenibile: da vecchi palloni da calcio a borse trendy

I palloni vengono scuciti a manopuliti accuratamente, colorati e trattati, per poi essere riassemblati, sempre a mano, per un totale di almeno 1520 punti. L’interno è disponibile in due versioni, entrambe in tessuto naturale: i cotone panama colorato o in nappa trapuntata colorata. Le rifiniture in cuoio arricchiscono e valorizzano ulteriormente il prodotto, rendendolo versatile e adatto ad ogni occasione, anche quelle più eleganti. Data la particolarità del materiale e il processo di realizzazione, che non prevede il ricorso di macchinari automatici, ogni creazione è un pezzo unico e numerato.

Moda sostenibile: da vecchi palloni da calcio a borse trendy

“Compriamo continuamente oggetti e li cestiniamo con facilità nel momento in cui non ricoprono più il ruolo che gli era stato attribuito. – Ha spiegato Thomas Casadei Della Chiesa, designer fondatore del brand PangaeA. – Ma il pallone usurato e bucato racchiude un’energia immensa: gioia, dolore, risate, lacrime, goal, falli”. L’ispirazione per il progetto, racconta il designer sul sito del brand, è arrivata “durante un viaggio in Thailandia, dove è stata percepita l’energia racchiusa nelle persone e come queste riescano a trasmetterla negli oggetti vissuti, è stato trasformato un vecchio pallone da calcio in cuoio ormai giunto alla fine del suo ciclo vitale in una nuova borsa artigianale di design originale.”

Photo Credits: Facebook