Dieta crash pericolosa? Pro e contro per la salute

Dieta crash pericolosa? Spesso si parla di cure dimagranti che fanno perdere peso in breve tempo, tuttavia bisogna stare attenti sia ai pro, sia ai contro perché potrebbero esserci dei problemi di salute per l’organismo. Ecco qualche dettaglio in più a riguardo…

Avete mai sentito parlare di dieta crash? Letteralmente è la dieta schianto. Un nome che è tutto un programma. Secondo i ricercatori dell’Università di Oxford è davvero in grado di far perdere peso velocemente, tuttavia mettendo a repentaglio il cuore. Gli studiosi hanno analizzato da vicino i risultati del regime ipocalorico per 8 settimane su un piccolo campione di 21 soggetti obesi con un introito giornaliero compreso tra 600 e 800 chilocalorie. I controlli sono stati effettuati in tre momenti differenti: all’inizio dello studio, dopo una settimana e alla fine del programma.

I benefici in termini di riduzione del grasso addominale sono apparsi subito evidenti, diminuendo del 6 per cento in totale, quello viscerale dell’11 e quello epatico addirittura del 42. Tutto questo accompagnato da una migliore risposta delle cellule all’insulina, inoltre livelli ridotti del colesterolo, dei trigliceridi, degli zuccheri e della pressione sanguigna. Un risultato positivo per il metabolismo, peccato però ai contro per l’organismo. A diminuire infatti è anche la componente grassa che avvolge il cuore per un totale di circa il 50 per cento con successivi problemi alle funzioni cardiache, tra cui la capacità di pompare il sangue nelle varie aree del corpo attraverso le arterie.

--pubblicità--

In occasione del congresso della Società europea di imaging cardiovascolare tenutosi a Barcellona è stato riferito che “l’improvviso rilascio di grasso dai diversi distretti, necessario per sopperire al ridotto apporto energetico, ha fatto probabilmente sì che il cuore di queste persone lo immagazzinasse, andando così a peggiorare le performance del muscolo“. Chi soffre già di problemi al cuore deve quindi tenersi alla larga categoricamente da questo tipo di regimi alimentari.

LEGGI ANCHE: ZENZERO E LIMONE, LA DIETA DETOX PER PERDERE DUE CHILI IN TRE GIORNI

Photo Credits Facebook