Home Moda Cosmetici Crema mani naturale fai da te, per proteggere la pelle dal freddo

Crema mani naturale fai da te, per proteggere la pelle dal freddo

0
Crema mani naturale fai da te, per proteggere la pelle dal freddo

La pelle delle mani è tra le zone più esposte al freddo, sempre a rischio di arrossamenti e screpolature. Ecco come realizzare in casa un’ottima crema mani biologica e nutriente, per una pelle morbidissima.

 

I mesi invernali mettono a dura prova la nostra pelle, che si trova a dover fronteggiare temperature rigide, pioggia, vento e il rischio di disidratazione. Tra le zone più colpite ci sono sicuramente le mani, che in questo periodo tendono ad arrossarsi in misura maggiore e a screpolarsi. Sicuramente la prima regola da rispettare è quella di asciugarle alla perfezione ogni volta che le laviamo, oltre al consiglio di usare acqua tiepida, per evitare eccessivi sbalzi di temperatura, e a quello di indossare i guanti quando si esce all’esterno.

A queste buone abitudini, però, è bene associare una crema mani nutriente, in grado di nutrire ed ammorbidire la pelle. La crema può essere preparata a casa, utilizzando pochi semplici ingredienti, per un prodotto finale efficace e completamente naturale.

Crema mani naturale fai da te, per proteggere la pelle dal freddo

Crema mani alla cera d’api

Mettete in un pentolino antiaderente 50 grammi di olio di mandorle dolci e 10 grammi di cera d’api ridotta a scagliette. Fate sciogliere la cera a bagno maria, a fuoco dolce, amalgamando bene il tutto con un cucchiaio di legno. Togliete dal fuoco e incorporate un cucchiaino di miele, poco alla volta, continuando a mescolare. In ultimo, aggiungete qualche goccia di olio essenziale della profumazione che preferite. Trasferite il composto in barattolino non trasparente.

Crema mani al burro di karitè

In un pentolino spezzettate 200 grammi di burro di karitè e 20 grammi di burro di cacao e lasciateli sciogliere lentamente a bagno maria, sempre a fuoco dolce. Una volta sciolti, aggiungete un cucchiaio di amido di mais e due del vostro olio essenziale preferito. Incorporate bene tutti gli ingredienti e versate in un barattolino di vetro non trasparente.

Photo credits: Flickr

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: